Mondiali 2022

Analisi del Gruppo G del Mondiale di Qatar 2022

Andrea Gigante
L'analisi del Gruppo G di Qatar 2022
L'analisi del Gruppo G di Qatar 2022 / 90min Italia
facebooktwitterreddit

È ufficialmente partito il countdown per i prossimi Mondiali. Ancora pochi mesi e le 32 Nazionali voleranno in Qatar per contendersi la coppa più ambita di tutte.

Qualche settimana fa nella lussuosa Doha si sono tenuti i sorteggi che hanno decretato gli otto gironi da quattro squadre ciascuno e, come spesso succede, non sono mancate sorprese. Tra gruppi "di ferro" e altri più agevoli è impossibile infatti stabilire chi riuscirà ad approdare agli ottavi e a proseguire nella competizione.

Noi di 90min abbiamo allora pensato di analizzare uno per uno tutti i gironi del Mondiale 2022 e di provare a indovinare chi passerà il turno. Proseguiamo con il gruppo G, quello che vedrà fronteggiarsi l'una contro l'altra Brasile, Svizzera, Serbia e Camerun.

Il loro cammino verso il Mondiale

Brasile

Raphinha
Brasile / Buda Mendes/GettyImages

Il Brasile non ha avuto grosse difficoltà nel guadagnarsi il pass per Qatar 2022. La Seleçao ha infatti vinto il maxi-girone di qualificazione previsto dal regolamento della CONMEBOL ed era certa di un posto al Mondiale già dallo scorso novembre.

Nelle 17 partite disputate, i verdeoro hanno portato a casa 14 vittorie e 3 pareggi. Sì, esatto: non hanno mai perso. Da buoni brasiliani, hanno sfoderato un calcio iperoffensivo segnando 40 gol, ma non hanno disdegnato neanche la fase difensiva, visto che si sono fatti bucare solo in 5 occasioni.

Svizzera

FBL-WC-2022-EUR-QUALIFIER-SWI-BUL
Svizzera / STEFAN WERMUTH/GettyImages

Noi italiani sappiamo bene come ha fatto la Svizzera a qualificarsi in Qatar, ma è sempre bene ricordarlo. La Nati ha infatti vinto il girone C precedendo proprio gli Azzurri, guadagnandosi l'accesso diretto alla competizione iridata.

Gli svizzeri si sono trovati alle spalle dell'Italia per gran parte del tempo, salvo però approfittarne durante il nostro periodo di calo. Un ruolo chiave per la loro qualificazione l'ha giocato il doppio pareggio nello scontro diretto. Se solo Jorginho...basta, non voglio più pensarci.

Serbia

FBL-WC-2022-EUR-QUALIFIERS-SRB-AZE
Serbia / ANDREJ ISAKOVIC/GettyImages

Quella della Serbia è una nazionale forte e piena di giocatori talentuosi; eppure nessuno avrebbe preventivato un suo approdo diretto al Mondiale. Vista la presenza del Portogallo nel loro girone di qualificazione, sarebbe stato più preventivabile vedere le Aquile Bianche agli spareggi.

Invece hanno strappato l'accesso al Qatar nella maniera più pirotecnica possibile: all'ultima giornata, nello scontro diretto contro i portoghesi e in casa loro. Ah dimenticavo, hanno vinto in rimonta con un gol segnato all'ultimo minuto. Degno di un film di Hollywood!

Camerun

FBL-WC-2022-QUALIFIER-CAM-MOZ
Camerun / DANIEL BELOUMOU OLOMO/GettyImages

Non giriamoci attorno: la presenza del Camerun al prossimo Mondiale è frutto di una vera e propria impresa. L'iter di qualificazione della CAF prevede infatti una fase a gironi in cui soltanto la prima accede allo spareggio finale.

I Leoni Indomabili hanno prima vinto il proprio gruppo, mettendosi alle spalle una nazionale più accreditata come la Costa d'Avorio, dopodiché hanno avuto la meglio nei playoff andata e ritorno contro l'Algeria. L'immagine del presidente della federcalcio camerunese Samuel Eto'o portato in trionfo è ormai nella storia.

Le formazioni tipo

Brasile (4-2-3-1): Alisson; Danilo, Marquinhos, Militao, Alex Sandro; Casemiro, Fabinho; Vinicius, Paquetà, Neymar; G. Jesus.

Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Schaer; Widmer, Zakaria, Xhaka, Rodriguez; Shaqiri; Embolo, Seferovic.

Serbia (3-4-1-2): Rajkovic; Milenkovic, Veljikovic, Pavlovic; Zivkovic , Milinkovic-Savic, Lukic, Kostic; Tadic; Vlahovic, Mitrovic.

Camerun (4-4-2): Onana; Fai, Castelletto, Ngadeu, Tolo; Hongla, Oum Gouet, Zambo Anguissa, Toko Ekambi; Choupo-Moting, Aboubakar.

Il calendario delle partite

1ª giornata

  • Svizzera-Camerun, 24 novembre ore 11
  • Brasile-Serbia, 24 novembre ore 20

2ª giornata

  • Camerun-Serbia, 28 novembre ore 11
  • Brasile-Svizzera, 28 novembre ore 17

3ª giornata

  • Serbia-Svizzera, 2 dicembre ore 20
  • Camerun-Brasile, 2 dicembre ore 20

Ottavi di finale (dal 3 al 6 dicembre)

  • 1ª girone G vs 2ª girone H, 5 dicembre ore 20
  • 1ª girone H vs 2ª girone G, 6 dicembre ore 20

Livello di difficoltà del girone e nazionali favorite

Il Gruppo G ha davvero il potenziale per poter diventare il più entusiasmante di Qatar 2022. D'altronde, il Brasile ci fa sempre divertire quando si parla di Mondiali e, viste le avversarie, ha tutte le carte in regola per accedere agli ottavi.

Per il secondo posto è guerra aperta, non c'è una reale pretendente. Tutte possono farcela. Sulla carta, Svizzera e Serbia partono avanti, ma il Camerun sa stupire e vuole portare in alto il nome dell'Africa.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit