Cagliari

Weekly Cagliari #14 (5-11 settembre) | Colpaccio a Benevento

Marco Deiana
La settimana del Cagliari dal 5 all'11 settembre 2022
La settimana del Cagliari dal 5 all'11 settembre 2022 / 90min
facebooktwitterreddit

Conclusa la settimana che ha portato alla chiusura del calciomercato, si può pensare totalmente al calcio giocato. E il Cagliari mostra i due volti dell'attuale stagione. La Primavera non riesce ad ingranare ed esce sconfitta nel suo turno di campionato, mentre la prima squadra inizia a prendere consapevolezza dei propri mezzi e va a vincere su un campo difficile come quello del Benevento.

Riviviamo quindi la settimana del Cagliari che va dal 5 all'11 settembre 2022.


Il format Weekly Cagliari è nato per raccontare (settimanalmente) la stagione 2022-23 della squadra rossoblù che dovrà ripartire dalla Serie B dopo la retrocessione ottenuta nella scorsa annata sportiva. Il format è replicabile, anche perché il sottoscritto per primo ha preso spunto da alcuni format presenti su Youtube


Cade la Primavera

Contro i pari età del Milan, il Cagliari Primavera esce sconfitto per 2-0. La giovane squadra rossoblù che lo scorso anno ha sfiorato la finale Scudetto - ma profondamente cambiata, dai giocatori allo staff tecnico - in questa stagione non sembra ancora decollare.

Colpo esterno a Benevento

Serviva un colpo esterno per dare morale e consapevolezza alla squadra. E ciò è avvenuto a Benevento, dove il Cagliari è riuscito a strappare tre punti d'oro contro una delle candidate alla promozione in Serie A. In gol Lapadula e Luvumbo. Succede tutto nel secondo tempo: prima il gol dell'ex dell'attuale centravanti rossoblù, poi l'espulsione di Obert che lascia la squadra in dieci uomini per oltre mezzora di gioco, ma nel finale arriva la zampata del gioiello Luvumbo.

Il tabellino di Benevento-Cagliari (5ª giornata di Serie B)

Benevento: Paleari, Acampora (Ciano 67),Masciangelo (57 Foulon), Karic, Glik, Improta (Letizia 73′), La Gumina (Simy 57′), Veseli, Koutsoupias (68′ Schiattarella), Forte, Capellini. A disposizione: Manfredini, El Kaouakibi, Kubica, Thiam, Leverbe, Pastina, Vokic.

Cagliari (4-3-3) : Radunovic; Zappa, Altare, Goldaniga, Obert; Rog (Deiola 62′) Makoumbou, Viola (62′ Carboni); Nandez (73′ Luvumbo) , Mancosu (Dossena 84′), Lapadula (62′ Pavoletti). A disposizione: Aresti, Ciocci, Capradossi, Di Pardo, Falco, Millico, Pereiro.

Gol: 53' Lapadula, 82' Luvumbo

Espulso: 57' Obert


Weekly precedenti


A cura di Marco Deiana

facebooktwitterreddit