Calciomercato

Le principali trattative e le voci di calciomercato del 19 giugno 2022

Lukaku
Lukaku / Francois Nel/GettyImages
facebooktwitterreddit

Si avvicina a grandi passi la sessione estiva di mercato, in partenza il prossimo primo luglio, e abbondano ovviamente le voci e gli affari in ballo, tra colpi a parametro zero ormai in dirittura d'arrivo e ritorni eccellenti nel nostro campionato. Vediamo, dunque, quali sono le voci più importanti e concrete, a livello di calciomercato, nella giornata di oggi, domenica 19 giugno 2022.

Inter-Lukaku: ora ci siamo

Il conto alla rovescia si avvicina alla conclusione, una conclusione positiva per l'Inter e per Romelu Lukaku: il ritorno tanto atteso, dopo un anno di alti e bassi al Chelsea, sta per compiersi e manca soltanto l'ultimo sì - quello di Zhang - per sancire l'accordo tra i due club. Per la difesa, dopo le parole in merito all'addio al Toro, si lavora sul profilo di Bremer.

Steven Zhang
Zhang / Giuseppe Bellini/GettyImages

Dall'altra parte di Milano, quella rossonera, la priorità riguarda il rinnovo di Maldini ma non mancano ovviamente voci in entrata: il Milan appare ancora in vantaggio sul PSG per Renato Sanches, obiettivo per il centrocampo. Non mancano poi suggestioni sorprendenti dalla Spagna: i rossoneri si sarebbero mossi, secondo AS, in modo concreto per avere Marcelo, reduce dall'addio al Real Madrid.

La Juve tra presente e futuro

La Juventus spinge per i colpi sugli esterni: per Di Maria domani sarà una giornata potenzialmente decisiva, occhio anche a Kostic e alla possibilità di un'accelerata. Non si pensa però solo al presente: i bianconeri pensano al futuro e al profilo del 2006 Luis Guilherme, giovanissimo gioiello del Palmeiras. In uscita, a sorpresa, occhio a Zakaria: la sua conferma non sarebbe così scontata.

Genoa CFC v Juventus - Serie A
Zakaria e Allegri / Getty Images/GettyImages

L'addio di Arthur potrebbe risultare strategica invece: Mourinho potrebbe prenderlo in considerazione come contropartita tecnica, per la sua Roma, in una trattativa per Zaniolo in bianconero. La stessa Roma si difende, intanto, sul fronte Abraham: c'è da respingere l'interesse crescente in Premier League per il bomber giallorosso.

Un nome a sorpresa spunta oggi in casa Samp: secondo Repubblica i blucerchiati starebbero pensando addirittura a Fabregas, fresco di addio al Monaco. A Napoli, mentre Spalletti e De Laurentiis sembrano dissentire sugli obiettivi stagionali, si confida in una confessione di Koulibaly agli amici: no alla Juve.

Dal campo alla panchina

Vincenzo Italiano
Italiano ancora in viola / Gabriele Maltinti/GettyImages

Novità importanti sul fronte allenatori: rientra il caso Italiano alla Fiorentina, il rinnovo è tornato a un passo, tramonta dunque la suggestione De Zerbi. Sempre sul fronte allenatori, pensando al PSG, si allontana il sogno Zidane: la nostra redazione inglese, in esclusiva, racconta di un accordo ad un passo con Galtier, pronto a sostituire Pochettino.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit