Calciomercato Inter

Bremer si è promesso all'Inter: il difensore spinge per accelerare la trattativa

Stefano Bertocchi
Gleison Bremer
Gleison Bremer / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'obiettivo principale dell'Inter per rinforzare la difesa della prossima stagione resta Gleison Bremer. Negli ultimi giorni il brasiliano ha confermato l'addio al Torino ai microfoni di ESPN: "Avevo detto all'allenatore e alla dirigenza: 'Voglio cambiare adesso' (la scorsa estate, ndr). Quindi mi hanno detto: 'Resta quest'anno, aiutaci. L'anno prossimo puoi fare il passo successivo'. I tifosi sanno già che ho questa voglia di giocare in Champions, di andarci per guadagnarmi la convocazione nella Nazionale brasiliana. Ho bisogno di giocare a un livello molto migliore, quindi penso che sia una questione di tempo. Sto analizzando alcune proposte, ma penso che nella prossima stagione non giocherò più per il Torino", le sue parole.

Gleison Bremer
Gleison Bremer / Jonathan Moscrop/GettyImages

Il club nerazzurro potrebbe trovare la chiave giusta inserendo una contropartita tecnica, con i nomi di Pinamonti e Gagliardini che - riferisce il Corriere dello Sport - potrebbero rientrare nell'operazione con i granata, mentre Casadei può partire solo in prestito e non a titolo definitivo.

Bremer vorrebbe iniziare la stagione, il 6 luglio, direttamente agli ordini di Inzaghi e spera che per quella data tutto sia a posto. "Per questo - si legge - auspica che ci sia un faccia a faccia ad alto livello, diciamo tra Cairo, Zhang e Marotta, per "accorciare" i tempi della negoziazione".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit