eSports

FIFA 21, tornano i FUTties: secondo appuntamento con gli Oscar di Ultimate Team

Andrea Gigante
I FUTties di FIFA 21
I FUTties di FIFA 21 / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Sebbene molti di noi stiano già contando le ore che ci separano dalla prossima stagione, EA Sports prosegue spedita con i FUTties, gli Oscar di FIFA 21 Ultimate Team. Quest'evento prevede l'assegnazione di speciali carte di colore rosa a tutti quei giocatori che sono entrati nel cuore dei video giocatori nell'annata 2020/21.

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, i FUTties funzionano proprio come gli Oscar cinematografici: vengono scelte delle categorie e per ognuna di esse ci sono 2 calciatori in nomination, ai quali viene affidata una card rosa dai valori standard. A questo punto entra in scena il gamer che ha l'opportunità di scegliere il suo preferito direttamente su FUT. Dopo 24 ore, le votazioni saranno chiuse e al vincitore spetteranno dei valori upgradati.

Vediamo però quali sono le categorie e i candidati per i quali abbiamo già votato (in grassetto i nomi dei vincitori):

  • Cambio Ruolo: Carvajal vs Manolas
  • LaLiga: Koke vs Umtiti
  • 5 stelle Piede Debole: Coman vs David Silva
  • Premier League: Zaha vs Sissoko

Inoltre, per rendere ancora più coinvolgenti i FUTties, EA ha scelto di "ri-rilasciare" tre team, detti batch, con le carte che abbiamo amato di più durante i diversi eventi del 2020/21. Andiamo allora a vedere quali sono i giocatori presenti nel Batch 2.

A prima vista, si nota subito la massiccia presenza di carte TOTS, ben 6 su 11. La carta migliore del roster è di Karim Benzema, con un overall di 97. L'attaccante di Francia è Real Madrid è stato molto apprezzato a FUT 21, dato che è stato già scelto nel Batch 1 con la versione Headliners.

Al secondo posto troviamo ancora un francese, ancora un valore di 97, però questo giocatore milita nel Paris Saint-Germain. Parliamo ovviamente di Kylian Mbappé. Anche la stella del PSG era presente nel primo team, ma stavolta ci entra con la sua versione Team Of The Season. Scorrendo le sue stats è impossibile non rimanerne impressionati: 99 di velocità, posizionamento e finalizzazione; 98 di dribbling; 5 stelle skills e 4 piede debole. Quella del volto di FIFA 22 è senz'altro una delle carte migliori della stagione appena conclusa.

Appena alle spalle di questi due fenomeni, troviamo un gruppo di 4 giocatori dall'overalli 96: Mohamed Salah, Kevin De Bruyne, Harry Kane e Romelu Lukaku. L'attaccante del Liverpool è micidiale per gli attacchi in contropiede grazie al 99 in velocità e 98 in dribbling. KDB è stato il metronomo del centrocampo di molti di noi per via delle sue abilità nei passaggi. Per quanto riguarda infine le punte di Tottenham e Inter, vediamo come entrambe siano carte clamorose. L'unica differenza è che il belga è più veloce e di "sfondamento", l'Uragano è più utile in fase di fraseggio e di partecipazione alla manovra.

Nel solco dei FUTties si colloca inoltre la votazione sui Derby Day Team Event. Due settimane fa, il derby preso in esame era quello tra Inter e Milan, con gli utenti che potevano scegliere tra Andrea Pinamonti e Rafael Leao; ad averla vinta è stato il nerazzurro (premiato con una carta rosa di 95). Questa settimana si vola invece in Francia: chi avrà la meglio tra Jason Denayer del Lione e Jordan Amavi del Marsiglia?

Infine non potevano mancare le SBC. Oggi il turno di Daniel James e Paulo Dybala. Il gallese dello United vanta un ottimo overall 94 (la versione base vale 77) in cui spicca la velocità (99). Quella della Joya è invece una carta clamorosa: 99 dribbling, 99 controllo di palla, 99 in tiro dalla distanza e al volo e una visione di gioco fuori dal normale.

A questo punto, non ci resta che trovare le carte migliori di questi FUTties e cercare di potenziare il nostro Team di FIFA 21, in attesa della prossima stagione. Il Batch 3 verrà rilasciato tra due settimane.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit