eSports

FIFA 21, tornano i FUTties: gli oscar di Ultimate Team scelti dalla community

Andrea Gigante
I FUTties di FIFA 21
I FUTties di FIFA 21 / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Dopo un anno di assenza ingiustificata, su FIFA 21 tornano finalmente i FUTties, ovvero gli oscar di Ultimate Team. In occasione di questo evento, Electronic Arts permette alla community di votare i giocatori più amati; quelli che guadagneranno più preferenze verranno premiati con una special card di colore rosa e dai valori upgradati.

I FUTties funzionano proprio come gli Oscar del cinema: EA deciderà una decina di categorie e per ognuna di esse verranno messi in nomination 2/3 giocatori, ai quali verranno assegnate delle carte rosa dai valori identici alla versione base. A questo punto può iniziare la votazione da parte dei fan che saranno chiamati in game a scegliere il loro beniamino preferito. Dopo qualche giorno, il giocatore che avrà raccolto più preferenze vedrà il proprio overall schizzare alle stelle.

Inoltre, durante i FUTties verranno "ri-rilasciate" con cadenza settimanale le carte relative ad eventi passati, come FUT Birthday e Future Stars, e alcune delle SBC più apprezzate dagli utenti nella stagione appena conclusa

La prima categoria riguarda il "Cambio di ruolo" e nei giorni scorsi gli utenti hanno avuto la possibilità di scegliere uno tra Kostas Manolas e Dani Carvajal. A vincere l'oscar è lo spagnolo, la cui carta FUTties passa da RB a LM. L'overall base del terzino madridista è 86, ma la sua versione rosa schizza fino a 95.

Un ritorno assai gradito è quello della versione di ottobre di Allan Saint-Maximin 95 (October SBC). L'esterno del Newcastle vanta delle stats clamorose soprattutto nella velocità (98) e nel dribbling (96): tutte queste qualità renderanno ogni videogiocatore assai felice.

Un altro beniamino della community è stato il difensore goleador James Tavernier. Il terzino inglese dei Rangers viene inserito nei FUTties come Favourite Objectives Player e la sua carta rosa dice: 93 di overall, con 99 in velocità, 95 di fisico e 94 nel passaggio. Che dire, anche stavolta EA Sports ci ha fatto un regalo assai gradito.

Passiamo ora ai giocatori presenti nel 1° batch. Una delle carte più amate dalla community è stata senz'altro la versione TOTY di Kevin De Bruyne (96). Con la sua precisione nel passaggio (98), i suoi dribbling (94) e il suo tiro dalla distanza (99), KDB è il perno del centrocampo di ogni Team FUT che si rispetti.

A gennaio venne anche lanciato l'evento Headliners che prevedeva delle carte speciali dal valore dinamico. Chi si dimentica allora di Karim Benzema, il cui overall arrivò fino a 95. Questa versione dell'attaccante francese ci viene riproposta grazie ai FUTties.

Il podio è infine completato da un altro fedelissimo degli appassionati di FUT, Mohamed Salah. La revision della stella del Liverpool è quella della UCL Live, risalente al novembre 2020. Come potrete ben ricordare, questa versione aveva una velocità impressionante (97) che, unita a una buona qualità nel dribbling (94), rendeva l'egiziano un esterno offensivo must-have.

Se dovessimo raccontare tutte le carte riproposte nel batch 1 dei FUTties perderemmo tutta la serata e non avremmo più tempo per giocare. Quindi, non vi resta che trovare l'elenco completo dei giocatori su Ultimate Team. Il prossimo appuntamento con i FUTties è per venerdì prossimo, quando verrà annunciato il 2° batch.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit