Calciomercato Juventus

Juventus, ora serve cedere: de Ligt sacrificato? Il Chelsea ci pensa

Andrea Gigante
Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'acquisto di Dusan Vlahovic è destinato a lasciare il segno nella storia del calcio italiano. Un trasferimento così oneroso nel mercato di riparazione, con le ristrettezze economiche imposte dal Covid non può che fare notizia.

Adesso però la Juventus dovrà riuscire a far quadrare i conti. Abbiamo già spiegato come i bianconeri, nonostante la crisi finanziaria, si siano potuti permettere il serbo. Tuttavia, per evitare eccessivi salti mortali per risanare il bilancio, potrebbe essere necessaria una cessione autorevole.

Oltre a quello di Paulo Dybala (di cui abbiamo parlato qui), l'arrivo di Vlahovic ha infatti messo in discussione anche il futuro di Matthijs de Ligt. L'olandese, nonostante la giovane età, è sempre più leader della Juve ma è allo stesso tempo l'unico giocatore che attualmente gode di diverse pretendenti sul mercato internazionale.

Matthijs De Ligt
Matthijs de Ligt / Silvia Lore/GettyImages

Come riporta calciomercato.com, la prossima stagione il contratto del classe '99 entrerà nella sua seconda metà. A due anni dalla scadenza del suo quinquennale, la Juventus deve allora iniziare a porsi il quesito: rinnovarlo o cederlo già a giugno?

Nell'accordo attuale di de Ligt è presente una clausola da 125 milioni di euro, ma viste le circostanze potrebbero bastarne anche meno. Soprattutto perché i bianconeri devono ancora versare due rate da 15 milioni nelle casse dell'Ajax.

Per l'olandese c'è già la fila, con il Chelsea davanti a tutti, e così la Vecchia Signora deve iniziare a pensare a un sostituto. Rugani si sta meritando la conferma a suon di ottime prestazioni, certa è anche la permanenza di Bonucci; discorso diverso invece per Chiellini, il quale se - malauguratamente - l'Italia non dovesse qualificarsi ai Mondiali, potrebbe pensare al ritiro.

Di conseguenza, la Juve dovrà comunque acquistare un nuovo centrale e per trovarlo segue con attenzione il mercato degli svincolati. Il preferito è Antonio Rudiger, sul quale però ci sono anche Manchester United e Paris Saint-Germain; piacciono anche Romagnoli, Sule e Christensen. Se poi de Ligt dovesse essere ceduto, i difensori da acquistare sarebbero due: l'arrivo di Vlahovic potrebbe aver generato un effetto a cascata sul mercato dei bianconeri.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit