Juventus

Verona-Juventus 2-1, le pagelle dei bianconeri: McKennie e Dybala si salvano, è sprofondo bianconero

Antonio Parrotto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

E' terminata la partita tra Hellas Verona e Juventus, partita dell'11ª giornata di Serie A, stagione 2021/22. Di seguito le pagelle della formazione allenata da Massimiliano Allegri.

Szczesny 6 - Respinge come può la conclusione di Barak, poi non può far nulla su Simeone, prima nel tap-in e poi nel fantastico tiro a giro del 2-0.

Danilo 5,5 - Stranamente nervoso e impreciso. Preso in mezzo in diverse circostanze, non riesce a gestire Caprari e in difficoltà con Lazovic. Mezzo voto in più per l'assist a McKennie.

Bonucci 5 - Sbaglia il movimento sul 2-0 di Simeone. In netta difficoltà in mezzo, dovendo fronteggiare due giocatori in ottima serata come Caprari e Simeone.

Chiellini 5,5 - Qualche sbavatura di troppo. Anche lui, questa sera, non è il solito, nonostante sia uno degli ultimi a mollare.

Alex Sandro 5 - Serata complicata anche per lui. Un po' troppo impreciso, non crossa mai in maniera decisa.

(Dall'82') Pellegrini S.v.

Alex Sandro
Alex Sandro / Daniele Badolato - Juventus FC/GettyImages

Cuadrado 5 - E' da un po' di tempo che non è il Cuadrado ammirato nella passata stagione. Qualche buon movimento ma molto fumo e niente arrosto.

(Dal 69') Kulusevski 5,5 - Non riensce a inciedere e a dare nuova verve all'attacco juventino.

Bentancur 5 - Prestazione inconcludente da parte del centrocampista uruguagio. Sprofonda insieme alla squadra.

(Dal 57') McKennie 7 - Entra e si rende subito pericoloso. A differenza dei suoi compagni di reparto, almeno trova il tempo dell'inserimento e all'80' con un altro inserimento, su palla di Danilo, fa un gran gol.

Arthur 5 - Un discreto primo tempo, macchiato dall'errore che manda in porta Barak in occasione del primo gol del Verona. Gioca con personalità e si fa dare la palla. Interessante l'esperimento con Loca nel secondo tempo.

(Dal 69') Bernardeschi 6 - Mette dentro qualche pallone nell'assalto finale della Juve.

Rabiot 5 - La gara non è di quelle facili, nel primo tempo sbaglia diverse scelte. Vaga per il campo senza una meta e va in sofferenza.

(Dal 57') Locatelli 5,5 - Buon approccio alla gara. Mancanza di personalità all'89' quando sceglie di passare e non di tirare, da pochi passi.

Dybala 6,5 - L'unico a giocare 'da Juventus'. L'unico a provarci. L'unico a crederci. L'unico a provare a trascinare la squadra. Ma predica nel deserto.

Morata 5 - Qualche buon lavoro di sponda ma sembra letteralmente sfiduciato. Fa fatica a stare in piedi contro la fisicità dei veronesi, non punta mai la porta, non trova la giocata pericolosa. Forse le voci su Vlahovic e sul possibile mancato riscatto lo disturbano.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit