Milan

Raiola incontra il Milan: si parla dei rinnovi di Romagnoli e Ibrahimovic

Alessio Eremita
Mino Raiola
Mino Raiola / Stefano Guidi/GettyImages
facebooktwitterreddit

Mino Raiola è il protagonista del mercato di questi giorni. Dopo le dichiarazioni rilasciate al termine dell'assemblea dei procuratori sportivi italiani, l'agente ha fissato un incontro con la dirigenza del Milan per discutere i rinnovi di Alessio Romagnoli e Zlatan Ibrahimovic. Il difensore andrà in scadenza al termine della stagione, ma ha già comunicato al club la propria intenzione di restare in rossonero.

Anche a costo di ridursi l'ingaggio da 6 milioni di euro percepiti attualmente. Si continua a trattare, ma non si andrà oltre il mese di febbraio: senza accordo, il Milan cercherà una riserva più economica da mettere alle spalle dei titolarissimi Simon Kjaer e Fikayo Tomori.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / Nicolò Campo/GettyImages

Altro tema molto caro a Raiola è quello legato a Ibrahimovic. L'attaccante svedese, malgrado qualche infortunio che ne ha rallentato il percorso in questo avvio di stagione, ha dimostrato di essere un elemento affidabile e di enorme esperienza.

All'alba dei 40 anni, Ibra non ha voglia di smettere: ecco perché il suo procuratore ha già avviato i dialoghi per un eventuale prolungamento del contratto fino al 2023. Per la fumata bianca, però, occorrerà attendere ancora un po' di tempo. Se ne riparlerà più avanti.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit