Atalanta

Niente da fare per Gosens, rientro rinviato: i tempi per il ritorno

Matteo Baldini
Robin Gosens
Robin Gosens / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il periodo dell'Atalanta in campionato è più che mai convincente, come dimostrano le vittorie consecutive contro Cagliari, Spezia, Juve e Venezia e un periodo di due mesi senza sconfitte (l'ultima risale al 3 ottobre, contro il Milan).

Al contempo però, come nel caso delle altre squadre di alta classifica, non mancano grattacapi e assenze con cui fare i conti: in particolare desta più preoccupazione del previsto la situazione legata a Robin Gosens, un gol e un assist fin qui in campionato, in 6 presenze. Gosens è fermo ormai dal 29 settembre scorso, a causa di un problema al bicipite femorale, e il rientro agli ordini di Gasperini non appare dietro l'angolo.

A confermare il riacutizzarsi del problema è il giocatore stesso, tramite Instagram:

"Volevo rientrare in campo per aiutare la squadra, purtroppo però ho avuto un problema nell’allenamento che mi costringerà a stare fermo dì nuovo. Ho lavorato duro per rientrare al più presto però questo purtroppo succede. Mi spiace molto per la squadra e i tifosi! Darò tutto me stesso per rientrare al più presto e fare quello che amo dì più" si legge sul profilo del giocatore.

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport il rientro potrebbe aver luogo addirittura a metà gennaio.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit