Torna di moda la Superlega: le big d'Europa puntano ad un affare da 5 miliardi

Oct 20, 2020, 7:58 PM GMT+2
MANU FERNANDEZ/Getty Images
facebooktwitterreddit

Nonostante il Coronavirus abbia offuscato le prospettive del calcio per i prossimi anni, dall'Inghilterra arriva una notizia clamorosa. Sky Sports, infatti, ha rivelato come Liverpool e Manchester United siano in trattativa per organizzare un torneo - con il pieno sostegno della FIFA - che possa coinvolgere le più grandi squadre di calcio europee.

Una manovra che ha l'obiettivo di ricevere ben 5 miliardi di euro di finanziamento per creare una Premier League a livello Europeo, composta da circa 12 squadre provenienti dai cinque top campionati europei. E in trattativa per diventare membri fondatori ci sono Inghilterra, Germania, Italia, Spagna e Francia. Il progetto, in soldoni, dovrebbe comprendere un massimo di 18 squadre che possano giocare nonostante la regolare stagione di coppe europee: sfide ad eliminazione diretta con premi per i vincitori che potrebbero superare di molto i 100 milioni di euro.

Una vera e propria Superlega europea che metterebbe però a rischio la Champions League, da decenni manifestazione di punta della Uefa. Nel 2024 dovrebbe cambiare il format, ma in quella data potrebbe partire la nuova European Premier League, che però dovrà avere il sostegno della Uefa. Un'altra difficoltà, poi, è rappresentata dagli slot di date in cui giocare le gare in un calendario sempre più ingolfato.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit