Serie A

La situazione dei contagi da Covid-19 nelle squadre di Serie A: il punto

Matteo Baldini
Criscito e compagni
Criscito e compagni / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Mentre si attende il ritorno della Serie A, con la ventesima giornata in programma il prossimo 6 gennaio, aumentano i grattacapi e la preoccupazione per quel che riguarda la situazione dei contagi da Covid-19.

Un panorama ovviamente drammatico al di fuori del contesto calcistico che, come prevedibile, si sta riflettendo anche sulla quotidianità delle formazioni di Serie A che tornano a lavorare sul campo. Vediamo dunque l'attuale scenario del campionato italiano, basandoci su quanto ufficializzato dai club:

Atalanta

Official Serie A match ball 'Nike Flight', Serie A logo and...
Atalanta / Nicolò Campo/GettyImages

Le ultime notizie da Bergamo vedono emergere positivi anche nel gruppo squadra dell'Atalanta: "Atalanta B.C. comunica che due tesserati del gruppo squadra sono risultati positivi al Covid-19. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate" si legge sul sito ufficiale della Dea.

Empoli

Nedim Bajrami
Empoli / Gabriele Maltinti/GettyImages

Nell'Empoli si registrano tre positivi all'interno del gruppo squadra, il club azzurro (tra le principali rivelazioni dell'andata) non ha però specificato di chi si tratti. L'Empoli ha però spiegato che si tratta di soggetti regolarmente vaccinati, posti ora in isolamento dopo la positività. Gli altri componenti del gruppo squadra, non avendo avuto contatti coi positivi, hanno potuto riprendere regolarmente il lavoro.

Fiorentina

ACF Fiorentina logo is seen printed on the corner flag...
ACF Fiorentina / Insidefoto/GettyImages

La Fiorentina ha diramato ieri un comunicato in cui rende nota la positività di quattro membri del gruppo squadra, specificando che uno di questi è un calciatore. I test sono stati svolti individualmente, senza dunque contatti tra i giocatori e i vari membri del gruppo squadra, la Fiorentina dunque non entrerà in bolla e il lavoro per i negativi proseguirà regolarmente.

Genoa

Genoa CFC v Atalanta BC - Serie A
Shevchenko / Getty Images/GettyImages

Nel caso del Genoa è nota l'identità dei positivi al Coronavirus, rispetto alle situazioni precedentemente citate. Si tratta del capitano Domenico Criscito (già positivo un anno fa) e del mister Andrij Shevchenko, positivi al tampone molecolare effettuato lo scorso 27 dicembre. Il resto del gruppo è risultato negativo ed è tornato ad allenarsi agli ordini di Tassotti, storico vice di Sheva.

Napoli

Hirving Lozano
Hirving Lozano / Ivan Romano/GettyImages

Nella giornata di ieri è emersa la notizia che il Napoli aspettava, sia Lorenzo Insigne che Fabian Ruiz sono risultati negativi al tampone effettuato e hanno così modo di rientrare in gruppo in vista del big match della Juve. Restano però in ballo la situazione di Lozano, risultato positivo al tampone molecolare effettuato in Messico, e quella di Osimhen. L'attaccante è risultato positivo al tampone effettuato prima di tornare in Italia, è asintomatico e in isolamento (in Nigeria).

Salernitana

US Salernitana v FC Internazionale - Serie A
US Salernitana / Ivan Romano/GettyImages

Tra le situazioni più critiche occorre citare quella della Salernitana, fanalino di coda del campionato e protagonista delle note vicende societarie. Anche pensando ai contagi da Covid il panorama è tutt'altro che roseo: sono ben sei i calciatori risultati positivi al tampone, come ufficializzato martedì dal club campano (senza rendere nota l'identità dei positivi).

Spezia

Viktor Kovalenko
Kovalenko / Francesco Pecoraro/GettyImages

Anche lo Spezia presenta un folto numero di giocatori risultati positivi al Coronavirus, nello specifico la lista comprende Hristov, Kovalenko, Manaj e N'zola. Oltre ai calciatori appena citati è risultato positivo anche un membro dello staff tecnico. La positività di Kovalenko e del componente dello staff, le prime riscontrate, avevano spinto a rinviare la ripresa degli allenamenti.

Torino

Simone Verdi
Simone Verdi / Marco Canoniero/GettyImages

Anche in casa granata torna a preoccupare la situazione relativa ai contagi da Coronavirus. In aggiunta alla positività di Simone Verdi, infatti, sono stati ufficializzati ieri altri due positivi: si tratta di un giocatore, il cui nome non è stato reso noto, e di un membro dello staff.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit