Serie A

Serie A 2020/21, la Top 11 combinata dei migliori giocatori della 23ª giornata

Francesco Manno
Feb 23, 2021, 10:24 AM GMT+1
Inter
Inter | Soccrates Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Tra venerdì e lunedì si sono giocate le partite valevoli per la giornata numero 23 del campionato italiano di Serie A. Ecco le pagelle elaborate dalla redazione di 90min Italia.

Samir Handanovic (Inter)

Samir Handanovic
Samir Handanovic | Jonathan Moscrop/Getty Images

Fa poco nel primo tempo anche perché raramente impegnato dagli attaccanti del Milan. Sale in cattedra nella ripresa con tre grandi interventi che blindano la porta dei nerazzurri. Si supera anche su Rebic nel finale. Prestazione sontuosa.

Cristian Romero (Atalanta)

Cristian Romero
Cristian Romero | Emilio Andreoli/Getty Images

Non concede praticamente nulla a Victor Osimhen. Non si limita però a controllare gli attaccanti azzurri, ma è pericoloso anche nelle sue sortite offensive. Trova la gioia del goal.

Gleison Bremer (Torino)

Gleison Bremer
Gleison Bremer | Jonathan Moscrop/Getty Images

Dimostra di essere cresciuto tanto rispetto al passato. Ha tanta personalità palla al piede, perfetto nelle chiusure. Ha il grande merito di firmare il goal vittoria, la prima dell'era Nicola.

Davide Faraoni (Verona)

Davide Faraoni
Davide Faraoni | Danilo Di Giovanni/Getty Images

Giocatore prezioso, determinante per Juric. Firma il momentaneo 1-2. Quando esce dal campo l'Hellas perde solidità commettendo errori evitabili.

Ivan Perisic (Inter)

Ivan Perisic
Ivan Perisic | Marco Luzzani/Getty Images

L'importanza del suo ritorno all'Inter è stata probabilmente sottovalutata. Lo scorso anno è stato campione d'Europa con il Bayern. Un "nuovo" acquisto fondamentale. Altre prestazione importante, sfodera un assist al bacio per Lautaro.

Gaetano Castrovilli (Fiorentina)

Gaetano Castrovilli
Gaetano Castrovilli | Gabriele Maltinti/Getty Images

La Fiorentina non può permettersi il lusso di lasciarlo in panchina. Entra nella ripresa e cambia l'inerzia del match. Prima confeziona un assist geniale per Vlahovic, poi si mette in proprio realizzando il goal del 2-0.

Weston McKennie (Juventus)

Weston McKennie
Weston McKennie | Jonathan Moscrop/Getty Images

Inizialmente non brilla, un po' come tutta la squadra. Sale in cattedra nel secondo tempo. Realizza un goal da vero attaccante, ha dei grandi tempi di inserimento.

Luis Alberto (Lazio)

Luis Alberto
Luis Alberto | Giuseppe Bellini/Getty Images

La forza della Lazio sta soprattutto nelle due mezzali. Non tutte le squadre hanno la possibilità di schierare contemporaneamente calciatori del calibro di Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Quest'ultimo è protagonista di giocate sopraffine. Realizza un bel goal dopo una bella combinazione tra Correa e il Sergente.

Lautaro Martinez (Inter)

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez | Marco Luzzani/Getty Images

Decisivo ancora una volta. Segna una doppietta, costringe Kjaer a farsi ammonire e tiene in costante apprensione i difensori avversari. Una gara praticamente perfetta quella del bomber argentino.

Cristiano Ronaldo (Juventus)

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo | Chris Ricco/Getty Images

Andrea Pirlo ha a disposizione un fuoriclasse decisivo. In una serata che sembra difficile, il portoghese si erge ad assoluto protagonista del match realizzando una doppietta in elevazione. Particolarmente bello il secondo goal.

Luis Muriel (Atalanta)

Luis Muriel
Luis Muriel | Jonathan Moscrop/Getty Images

Il calcio è spesso prigioniero di stupide etichette. Muriel sa segnare anche quando parte dal primo minuto, non solo quando subentra. Inarrestabile, si allarga spesso a sinistra e realizza uno splendido goal.

Allenatore Antonio Conte

Antonio Conte
Antonio Conte | Soccrates Images/Getty Images

Ha ben pochi rivali quando ha la possibilità di preparare bene la partita. Lontano dagli impegni di coppa, la sua squadra ha una identità precisa. Due note di merito: l'avere puntato su un Perisic in stato di grazia e avere recuperato un grande giocatore come Eriksen.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!

facebooktwitterreddit