Milan

Sampdoria-Milan 1-2, le pagelle dei rossoneri: Giroud punto fermo, Kjaer solido

Matteo Baldini
Esulta Giroud
Esulta Giroud / Simone Arveda/GettyImages
facebooktwitterreddit

Fischio finale a Marassi, si è appena conclusa la sfida tra Sampdoria e Milan: successo per 2-1 dei rossoneri grazie ai gol firmati da Messias e da Giroud, in risposta a Djuricic e al suo provvisorio pareggio. Queste le pagelle degli uomini di Pioli:

Maignan 6,5 Del tutto inoperoso nel primo tempo, non ineccepibile in occasione del gol preso ma riesce poi a rifarsi con gli interessi salvando su Gabbiadini.

Calabria 6,5 Lucido e attento su Djuricic, si affida all'anticipo e lo fa in modo efficace soprattutto nel corso del primo tempo. Tanta corsa e generosità anche nel difficile finale.

Kjaer 7 Deciso e reattivo, bada al sodo e ci mette personalità oltre che attenzione in anticipo su Caputo, gestendolo al meglio fino alla fine e non rischiando mai. Eccellente anche nel gioco aereo.

Kalulu 6 Amnesia in avvio, rischia di regalare il gol ai blucerchiati e nel primo tempo si riscatta solo parzialmente. Nella ripresa è più deciso e attento, soprattutto nel finale, tirando fuori una grande personalità.

Theo Hernandez 6,5 Bene in copertura, con diagonali efficaci, mentre si vede meno in avanti nel primo tempo. Nella ripresa, dopo l'espulsione di Leao, spinge con insistenza e va vicino al gol.

Tonali 6 Intensità e dinamismo da vendere, come al solito, senza però mantenere sempre la giusta pulizia nelle giocate. La sua carica agonistica e la sua generosità restano però preziose fino all'ultimo secondo.

Pobega 5,5 Alterna giocate di qualità a cali di tensione, nella ripresa cala ulteriormente e Pioli lo sostituisce nel finale. Generoso ma discontinuo.

Dal 78' Vrankx 6 Ingresso in campo incoraggiante, prova anche a offrire un buon pallone a Giroud per chiuderla.

Messias 6 Suo il gol del vantaggio, in avvio è molto attivo ma il Milan sceglie poi di attaccare perlopiù dall'altra parte. Con la squadra in inferiorità numerica arretra il raggio d'azione e patisce decisamente il colpo, perdendo Augello.

Dal 59' Tomori 6 Pioli si copre, in inferiorità numerica, e Tomori risponde presente con letture difensive efficaci.

De Ketelaere 6 Entra nell'azione del gol e si vede poi annullare lo 0-2. Alterna giocate di qualità a un buon contributo di quantità e sacrificio, anche arretrando il raggio d'azione. Cala nella ripresa.

Dal 70' Bennacer 6 Entra in un momento a dir poco delicato per fare il lavoro sporco e per aiutare la difesa, senza spazio per giocate di fino.

Rafael Leao 6 Appena si accende mette in crisi la difesa e i pericoli passano sempre dalla sua parte, grande sgroppata in occasione dell'1-0 e assist per il 2-0 annullato. Avvio tremendo di ripresa: gioco pericoloso in rovesciata e secondo giallo.

Giroud 7 Sfiora il 2-0 sul finire del primo tempo dopo aver contribuito con scaltrezza in occasione del vantaggio. Freddo dal dischetto per il gol che regala il successo ai rossoneri, nel finale aiuta i suoi a tenere alto il pallone e a non soffrire, conquistando punizioni fondamentali.

facebooktwitterreddit