Serie A

La Rassegna Stampa dei principali quotidiani sportivi italiani di venerdì 3 settembre 2021

Matteo Baldini
Rassegna Stampa
Rassegna Stampa /
facebooktwitterreddit

La prima uscita dell'Italia di Mancini, da campione d'Europa in carica, si tramuta da passerella a passo falso: contro la Bulgaria, davanti ai 14mila del Franchi, gli Azzurri non vanno oltre all'1-1 e si vedono raggiungere a fine primo tempo da Iliev dopo il vantaggio firmato Chiesa. Un solo punto, dunque, e una sfida con la Svizzera che si prospetta già centrale nella logica del girone (gli elvetici, con due partite in meno, hanno sulla carta la possibilità di superare l'Italia).

Da segnalare comunque il record di 35 partite senza sconfitte, raggiunte la Spagna (da febbraio 2007 a giugno 2009) e il Brasile (da dicembre 1993 a gennaio1996), ora nel mirino c'è il primato in solitaria. Da sottolineare poi, nell'ambito delle qualificazioni a Qatar 2022, la sconfitta della Spagna, 2-1 con la Svezia, e le larghe vittorie di Inghilterra, Polonia e Belgio (doppietta di Lukaku con l'Estonia).

Passando ai club si sottolinea, in casa Milan, la positività al Covid di Giroud, protagonista della seconda giornata con una doppietta: una possibile defezione, col francese ora in isolamento fiduciario, che si lega al percorso di Ibrahimovic verso il rientro il campo dopo l'infortunio che ne ha sancito l'assenza agli Europei. Intanto, fuori dai confini italiani, il mercato continua a tenere banco e un protagonista mancato della Serie A guarda avanti: Pjanic è infatti passato al Besiktas. Questi i temi più discussi nelle prime pagine dei tre principali quotidiani sportivi italiani di venerdì 3 settembre 2021:


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit