Premier League

Quanto vale la maglietta del Chelsea?

Marco Deiana
Il valore economico della maglia del Chelsea
Il valore economico della maglia del Chelsea / Visionhaus/Getty Images
facebooktwitterreddit

Quanto vale la maglia da gioco ufficiale del Chelsea? O meglio, quanto incassa il club londinese tramite gli sponsor (sia tecnico che commerciali) presenti sulla maglia? Rispetto alle realtà italiane siamo su cifre nettamente superiori, neanche paragonabili, avvicinabili solamente dalla Juventus. In questo articolo vedremo quanto portano in cassa i Blues grazie allo sponsor tecnico, al main sponsor e allo sponsor di manica.

Gli incassi del Chelsea tramite gli sponsor della maglia

Partiamo dallo sponsor tecnico. È Nike a vestire il Chelsea anche nella stagione 2021-22. Un matrimonio iniziato nel 2017 e che proseguirà almeno fino al 2032. Per questa partnership l'azienda d'abbigliamento sportiva statunitense versa ogni anno nelle casse del club inglese circa 69 milioni di euro.

Il main sponsor del Chelsea invece è TRE. L'azienda di telecomunicazioni ha sottoscritto un contratto triennale con il Chelsea, iniziato nella stagione 2020-21 e che si concluderà nella stagione 2022-23. Le due parti lavorano a stretto contatto con diverse iniziative pubblicitarie. Da questa partnership i londinesi incassano annualmente circa 46 milioni di euro.

E infine lo sponsor di manica. Il Chelsea ha firmato un contratto di sponsorizzazione con la casa automobilista Hyundai. Per rendere visibile il logo del marchio coreano sulla maglia dei Blues, i londinesi mettono in cassa circa 12 milioni di euro a stagione. La partnership è iniziata nel 2018 e si concluderà - salvo eventuali rinnovi - nel 2022.

Sommando quindi questi tre sponsor, il valore della maglia del Chelsea considerando sponsor tecnico e partnership commerciali raggiunge la cifra di (circa) 127 milioni di euro a stagione.

facebooktwitterreddit