Calciomercato Inter

Prima offerta del Chelsea per Dumfries: l'Inter dice no e fissa il prezzo

Stefano Bertocchi
Denzel Dumfries
Denzel Dumfries / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il nome di Denzel Dumfries accende l'interesse delle squadra di Premier League. Nei giorni scorsi era rimbalzata la notizia sul Manchester United, ma nelle ultime ore il club che sembra voler fare sul serio per l'olandese sembra essere il Chelsea.

Denzel Dumfries
Denzel Dumfries / Dean Mouhtaropoulos/GettyImages

I Blues avevano già chiesto informazioni sull'ex PSV durante le prime discussioni per il ritorno in nerazzurro di Romelu Lukaku, ma ora i londinesi sembrano essere tornati alla carica. "Dall’Inghilterra rimbalzano voci, confermate, di un doppio tentativo di Tuchel per il difensore del Leicester, Fofana, e per l’esterno di Inzaghi - si legge su Calciomercato.com -. La prima offerta arrivata all’Inter è stata rifiutata ma non è escluso che dallo Stanford Bridge non arrivino rialzi. E lì l’Inter vacillerebbe".

Il club nerazzurro è disposto a far partire Dumfries solo davanti ad una proposta di almeno 35-40 milioni di euro, una cifra che permetterebbe di mettere a bilancio un'importante plusvalenza dato che appena 12 mesi fa l’olandese arrivava a Milano per 15 milioni dal PSV. Nelle ultime ore il Chelsea ci ha provato anche per Cesare Casadei, ma l'Inter ha alzato il muro: per mettere nel mani sul gioiellino serve anche la garanzia della recompra.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit