Juventus

Pogba e il ritorno alla Juve: in Italia tra il 4 e il 10 luglio. I dettagli

Youssef Fadili
Paul Pogba
Paul Pogba / Robbie Jay Barratt - AMA/GettyImages
facebooktwitterreddit

Per un Matthijs De Ligt pronto a lasciare, c'è un polpo pronto a vestire nuovamente bianconero. Al termine di un colloquio durato ben un'ora e mezzo la Juventus ha raggiunto un accordo totale con Rafaela Pimenta sul trasferimento a Torino di Paul Pogba. Secondo quanto raccontato da La Gazzetta dello Sport, ogni dettaglio sembrerebbe esser stato limato nei minimi particolari, soddisfacendo in buona sostanza le richieste provenienti da ambo le parti.

La Rosea svela come l'accordo ufficiale raggiunto con l'entourage del giocatore renderà il Polpo ufficialmente uno degli atleti più pagati dalla Juventus (quadriennale da 8 milioni netti più due di bonus), pronta a fare leva sul decreto crescita per ammortizzare i costi dell'operazione. Le novità non sarebbero, però, terminate, perché ora sembrerebbe essere stata definita anche la data del ritorno di Pogba a Torino. Il francese è atteso in Italia tra il 4 ed il 10 luglio, settimana in cui la Vecchia Signora si ritroverà alla Continassa per dare il via alla preparazione estiva 2022 sotto la guida del confermato Massimiliano Allegri.

Juventus v Manchester United - UEFA Champions League Group H
Pogba / Etsuo Hara/GettyImages

In pochissimi giorni, il centrocampista francese sarà chiamato alle classiche visite mediche e alla presentazione di rito. Potrebbe seguire anche un vero e proprio bagno di folla tra i tifosi che saranno pronti ad accoglierlo per gridare un nome che da tempo aspettavano di poter riabbracciare. Luglio sarà, salvo clamorosi stravolgimenti dell'ultimo secondo, il mese del "Pogback", regalando così ad Allegri e alla piazza bianconera un campione affamato di successi e di rivalsa, proprio ciò che cerca ora la Juve.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit