Milan

Pioli: "Vittoria di squadra. Questo deve essere l'anno della conferma"

Stefano Pioli
Stefano Pioli / MARCO BERTORELLO/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo la larga vittoria contro il Venezia, il tecnico del Milan Stefano Pioli si è presentato ai microfoni di Sky Sport per analizzare la partita e approfondire il momento d'oro dei rossoneri.

"Questo deve essere l'anno della nostra conferma e dobbiamo dimostrare di essere tornati competitivi. Non ci nascondiamo perché per vincere manca uno step importante e vedremo se riusciremo a superare questo ultimo tassello. Non era una gara facile oggi, ma siamo riusciti a renderla semplice. È stata una vittoria di squadra. Abbiamo avuto un periodo di emergenza da novembre in poi e spesso hanno dovuto giocare gli stesso. Ora siamo contenti di queste due vittorie su due nel 2022".

"I nostri tifosi devono essere orgogliosi per come gioca la squadra e per lo spirito con cui scendono in campo. Li ringraziamo per la loro vicinanza, peccato che nelle prossime partite casalinghe non potranno essere in tanti".

"È sempre meglio giocare le coppe. Avevamo un girone difficile in Champions League. Chiaro però che avere delle intere settimane libere per lavorare può essere un piccolo vantaggio, ma non siamo felici di essere fuori dalle coppe. La nostra consapevolezza è nata da tutte le esperienze che stiamo facendo, positive e negative. I giovani stanno maturando. Siamo una squadra giovane ma mentalmente siamo più maturi. La strada per vincere è ancora lunga, l'Inter è la favorita ma noi dobbiamo continuare a lavorare su noi stessi".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit