Calciomercato Inter

Il piano dell'Inter per provare a non sacrificare Lautaro: i nomi in uscita

Stefano Bertocchi
Lautaro Martinez
Lautaro Martinez / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il nome di Lautaro Martinez continua ad essere uno di quelli più caldi sul mercato. L'attaccante dell'Inter è finito nel mirino di Arsenal, Atletico Madrid, Manchester United e Tottenham, ma l'addio dell'argentino - riporta La Gazzetta dello Sport - non è scontato: il club nerazzurro ha in mente una strategia per non sacrificare il Toro.

Per rientrare nei paletti economici stabiliti dalla proprietà, la dirigenza proverà a "cedere il contorno senza andare a toccare troppo i piatti principali" scrive la rosea. In sintesi, l'intenzione è di trattare sulla rinuncia a un titolare rinunciando però necessità di venderne due, come accaduto la scorsa estate con Lukaku e Hakimi.

Andrea Pinamonti
Andrea Pinamonti / Gabriele Maltinti/GettyImages

Per evitare l'addio di Lautaro il primo nome tra i sacrificabili è quello di Pinamonti, che piace all'Eintracht e che l'Inter valuta intorno ai 25 milioni. Attenzione però anche Satriano (valore di 15 milioni) e al possibile riscatto di Esposito dal Basilea (sarebbero altri 8 milioni). In tre, fanno circa 50 milioni. A questi potrebbero aggiungersi anche gli addii di Agoumé Mulattieri. "In definitiva, ingredienti diversi per mettere in tavola lo stesso piatto, senza necessità di andare a toccare Lautaro. Il piano è ambizioso, ma val la pena provarci", conclude il giornale.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit