Calciomercato Inter

Non solo Scamacca, c'è Thuram per l'Inter: l'infortunio incide sulla valutazione

Stefano Bertocchi
Marcus Thuram
Marcus Thuram / Thomas Eisenhuth/GettyImages
facebooktwitterreddit

Una delle priorità dell'Inter nella prossima sessione di mercato è rinforzare l'attacco, in particolare difficoltà nell'ultimo periodo. E secondo Tuttosport nelle ultime ore è tornato di moda il nome di Marcus Thuram, attaccante francese in forza al Borussia Monchengladbach e vicino a diventare un giocatore nerazzurro la scorsa estate estate, prima del grave infortunio al ginocchio che gli ha chiuso le porte in Italia.

Marcus Thuram
Marcus Thuram / Christof Koepsel/GettyImages

Thuram è un attaccante fisico e tecnico, veloce e abile proprio nel giocare a campo aperto: caratteristiche che mancano in rosa e che mettono il figlio d'arte al centro del mirino del direttore sportivo Piero Ausilio. Nel caso in cui arrivasse un’offerta congrua, il BMG "non farebbe certo le barricate per farlo partire a cifre diverse rispetto alla clausola da 45 milioni presente nel contratto: l’Inter, un’estate fa, quando la clausola era da 30, ne aveva offerti 20 più 5 di bonus" scrive il giornale, ricordando comunque che oggi nella valutazione del giocatore incidono anche le difficoltà avute in stagione per l’infortunio che l’ha costretto a stare ai box nei primi mesi dell’anno.

L'eventuale arrivo di Thuram corrisponderebbe con l'addio di Alexi Sanchez, mentre resta da monitorare la situazione Lautaro. La cosa certa - prosegue TS - è che il reparto sarà rinforzato dall’arrivo di Gianluca Scamacca che ha già detto sì all’Inter e che raccoglierà l’eredità di Dzeko.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit