Juventus

Neymar e le voci sulla Juventus: in Francia fanno chiarezza

Neymar
Neymar / Denise Truscello/GettyImages
facebooktwitterreddit

La giornata di ieri, in ottica mercato, è stata senz'altro scossa dalla voce emersa dalla Spagna in merito al futuro di Neymar: il funambolico brasiliano è stato accostato, nello specifico, alla Juventus. Da un lato il giocatore stesso avrebbe tentato un approccio e dall'altro Allegri sognerebbe di avere in squadra un elemento dalle qualità della stella del PSG.

Neymar
Neymar in azione / Tim Clayton - Corbis/GettyImages

Fin da subito però è risultato complesso accogliere la notizia in modo diverso dalla mera speculazione di mercato e oggi, in Francia, continuano a seguire la linea più ragionevole e prudente: L'Equipe, a dire il vero già da ieri sera, ha sottolineato come Neymar sia in procinto di veder rinnovato il contratto di un'ulteriore stagione col PSG, fino al giugno 2027, senza contemplare l'idea di un addio imminente.

Il tutto al netto delle ovvie conseguenze delle ultime dichiarazioni di Al-Khelaifi, intenzionato a far proprie istanze di sostenibilità e oculatezza fin qui aliene per il mondo del PSG. Niente di imminente però o niente che passi da un clamoroso intreccio sull'asse Parigi-Torino.

Nasser Al-Khelaifi
Nasser Al-Khelaifi / Eurasia Sport Images/GettyImages

E anche considerando Neymar alla stregua di un esubero (per quanto paradossale sia) è chiaro che l'ingaggio da 36 milioni netti a stagione renda del tutto fantascientifico un avvicinamento con una realtà, quella bianconera, pronta a indirizzarsi di profili diversi: o dal cartellino pesante ma comunque giovani (come Vlahovic) oppure affari a parametro zero, anche se più esperti, come Pogba.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit