Milik-Napoli, addio (quasi) inevitabile: le due contropartite da acquisire dalla Juventus

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-INTER
FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-INTER | VINCENZO PINTO/Getty Images

Il Napoli sembra destinato a perdere Arek Milik nella prossima sessione di calciomercato. Il polacco ha rifiutato l'offerta di rinnovo di Cristiano Giuntoli. Aurelio De Laurentiis non vuole rischiare di perdere il calciatore a parametro zero e, di conseguenza, l'attaccante, con ogni probabilità sarà ceduto al migliore offerente. La Juventus ha mostrato un concreto interesse per Milik. La dirigenza della Vecchia Signora ha fatto però chiaramente intendere di non volere investire i 50 milioni chiesti dal Napoli per il calciatore.

Arkadiusz Milik
SSC Napoli v Torino FC - Serie A | Francesco Pecoraro/Getty Images

La Juventus ha proposto diversi calciatori al Napoli per Arek Milik: da Rugari a Romero. C'è però chi farebbe davvero al caso del Napoli. Si tratta di Demiral. Il calciatore turco, prima di infortunarsi, ha dimostrato di essere un ottimo giocatore. Nella Juventus di Maurizio Sarri rischierebbe di giocare poco, nel Napoli, invece, avrebbe un ruolo di primo piano.

Merih Demiral
AS Roma v Juventus - Serie A | Giuseppe Bellini/Getty Images

Un altro calciatore della Juventus che potrebbe rientrare nella trattativa per Arek Milik è Cuadrado. Il forte esterno colombiano potrebbe interpretare più ruoli ed essere una arma importantissima per Gennaro Gattuso. Sarebbe inutile e persino dannoso tenere Milik controvoglia. Meglio accontentare il calciatore e, allo stesso tempo, acquisire delle contropartite che consentano al Napoli di migliorare la propria rosa...

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.