Welcome to World Class

I migliori 5 difensori centrali del mondo nel 2021 - La classifica

Marco Deiana
Welcome to World Class: i difensori centrali
Welcome to World Class: i difensori centrali / 90min
facebooktwitterreddit

Difendere nel senso tradizionale può sembrare sempre più un'arte perduta nel calcio moderno, ma ciò non significa necessariamente che ci sia una carenza di centrali difensivi di livello mondiale.

Semplicemente al giorno d'oggi i centrali difensivi devono essere capaci anche di palleggiare, oltre a marcare gli attaccanti avversari.

Ma cosa è un "difensore centrale di classe mondiale"? È una domanda difficile e ancora una volta 90min ha cercato di risolvere questo dilemma, anche con un piccolo aiuto da parte tua lungo la strada.

Questi sono i criteri di base seguiti e alcuni propositi della serie W2WC21.

  • Per fuoriclasse intendiamo riferirci a uno dei migliori cinque giocatori del mondo nel suo ruolo.
  • Ogni giocatore può essere inserito in una delle categorie seguenti: portiere, terzino destro, difensore centrale, terzino sinistro, centrocampista difensivo, centrocampista centrale, centrocampista offensivo, ala destra. ala sinistra, prima punta.
  • Ogni giocatore è stato valutato tramite dieci diverse sottocategorie, considerate nel processo di decisione.
  • Sono state considerate le prestazioni fornite coi club e con la Nazionale.
  • L'auspicio, al di là della nostra classifica, è che anche voi esprimiate un parere.

Detto ciò, rilassati mentre riveliamo i migliori difensori centrali del pianeta in questo momento.

Puoi scoprire qui maggiori dettagli sulla serie.

Tutte le statistiche sono fornite da StatsPerform, dal periodo 1 gennaio 2021 al periodo 30 novembre 2021 (includendo sfide in ambito nazionale e nelle coppe internazionali)

5. Antonio Rudiger

Antonio Rudiger
Antonio Rudiger / 90min

Partite giocate: 46
Precisione nei passaggi: 87,8%
Contrasti: 58
Intercettazioni: 32
Respinte: 108
Porta inviolata: 28


Antonio Rudiger conquista il quinto posto grazie al voto dei lettori di 90min, superando la concorrenza di pezzi da novanta come Sergio Ramos, David Alaba e Thiago Silva.

Il tedesco nella lista per il W2WC dello scorso anno non era neanche lontanamente vicino a queste posizioni di vertice.

Ma dall'arrivo di Tuchel sulla panchina del Chelsea è stato praticamente impeccabile, difendendo con personalità e aggressività.

A coronamento della sua ottima stagione è arrivata la vittoria in Champions League. Ora però si ritrova con il contratto in scadenza a fine stagione e mezza Europa è pronta a fiondarsi sul centrale difensivo.

4. Raphael Varane

Raphael Varane
Raphael Varane / 90min

Partite giocate: 29
Precisione nei passaggi: 89,4%
Contrasti: 21
Intercettazioni: 26
Respinte: 112
Porta inviolata: 9

Raphael Varane non ha avuto un 2021 eccezionale considerando i suoi standard solitamente elevati, ma non si può negare il suo enorme talento.

Dotato di grandi capacità di recupero palla, oltre ad avere eleganza e fisicità, è un esempio da manuale di un difensore centrale moderno con molti tifosi che hanno applaudito il Manchester United per averlo acquistato nella sessione di mercato estiva.

Ha ancora 28 anni e Varane ha un sacco di tempo per aggiungere altri trofei alla sua ricca bacheca tra club e nazionale.

3. Ruben Dias

Ruben Dias
Ruben Dias / 90min

Partite giocate: 50
Precisione nei passaggi: 93,3%
Contrasti: 65
Intercettazioni: 50
Respinte: 123
Porta inviolata: 20

Quando abbiamo compilato la rosa dei candidati per la serie W2WC dello scorso anno, Ruben Dias non si era esibito a questi livelli abbastanza a lungo per entrare tra i primi cinque difensori al mondo.

Dodici mesi dopo è entrato di prepotenza addirittura tra i primi tre al mondo. Un raro tassello insostituibile della squadra allenata da Pep Guardiola, Ruben Dias ha stracciato i suoi rivali se andiamo ad osservare le statistiche.

I suoi numeri però non sono l'unica cosa impressionante del nazionale portoghese. Dias ha anche ricevuto diversi riconoscimenti di squadra e individuali nel suo anno della svolta. Dobbiamo aspettarci di vederlo presto in cima a questa classifica?

2. Giorgio Chiellini

Giorgio Chiellini
Giorgio Chiellini / 90min

Partite giocate: 31
Precisione nei passaggi: 88,7%
Contrasti: 23
Intercettazioni: 38
Respinte: 96
Porta inviolata: 7

A quasi 40 anni, Giorgio Chiellini è ancora tra i migliori difensori in attività al mondo.

Chiellini ha una voglia e una fame ossessiva di rimanere ai massimi livelli, caratteristica che pochi calciatori a livello mondiale possiede. Questa fame di vincere è riassunta nelle prestazioni a Euro 2020.

Il difensore della Juventus ha garantito solidità difensiva all'Italia di Roberto Mancini, risultando determinante anche nella finale di Euro 2020 contro l'Inghilterra (tanto da diventare anche un meme con il fallo d'esperienza su Saka).

1. Virgil van Dijk

Virgil van Dijk
Virgil van Dijk / 90min

Partite giocate: 16
Precisione nei passaggi: 90,9%
Contrasti: 6
intercettazioni: 19
Respinte: 55
Porta inviolata: 9

Quanto sarebbe stato diverso il 2021 di Liverpool e Olanda se Virgil van Dijk non avesse saltato gran parte dell'anno per infortunio?

Sia i Reds che gli Orange hanno sofferto parecchio l'assenza del centrale difensivo, ricordando - come se ne avessimo bisogno - che è il miglior difensore centrale al mondo.

Il suo arrivo ad Anfield nel 2018 ha dato al Liverpool quella forza difensiva e quella leadership che mancava alla squadra inglese per mostrare al mondo la sua grandezza. E van Dijk non vuole rinunciare al trono dei difensori centrali nel 2022.

facebooktwitterreddit