Welcome to World Class

90 min presenta Welcome to World Class 2021

Matteo Baldini
Welcome to World Class
Welcome to World Class /
facebooktwitterreddit

Benvenuti nel mondo dei fuoriclasse.

Welcome to World Class (#W2WC) è la nuova serie di 90min che partirà martedì 14 dicembre e vi farà compagnia fino a Natale. Visto che siamo alla prima edizione, concedeteci qualche riga per spiegarvi cosa c'è in ballo.

Un discorso nato in maniera informale, senza particolari velleità, ci ha condotti infine a chiederci cosa significhi essere un fuoriclasse, come sia possibile darne una definizione e se sia effettivamente possibile farlo. Quali giocatori possono fregiarsi dell'appellativo di fuoriclasse, quali invece non hanno gli ingredienti per esserlo?

Fuoriclasse: un termine usato spesso, persino abusato, senza troppo pensarci su o magari riferendoci a momenti estemporanei, isolati. Abbiamo quindi sviluppato dei criteri, delle regole di base, per misurare cosa renda un giocatore degno di essere chiamato fuoriclasse, ritenendolo un valido tema di confronto.

Inoltre abbiamo decisamente un debole per le classifiche e questa serie ne è piena.

Welcome to World Class: come funziona

Secondo la nostra definizione un fuoriclasse può essere considerato come uno dei migliori cinque giocatori al mondo nel suo ruolo, al contempo possiamo riuscire a inserire i giocatori di maggior classe in specifiche categorie, suddividendoli per posizione:

  • Portiere
  • Terzino destro
  • Difensore centrale
  • Terzino sinistro
  • Centrocampista difensivo
  • Centrocampista centrale
  • Centrocampista offensivo
  • Ala destra
  • Ala sinistra
  • Punta

Dal 13 dicembre fino al giorno di Natale, dunque, annunceremo le liste ruolo per ruolo: abbiamo raccolto i vari nomi collocandoli nelle rispettive posizioni, basandoci sul tempo trascorso sul campo in un determinato ruolo nel corso dell'ultimo anno. Abbiamo poi ordinato i giocatori considerati seguendo dieci diversi criteri, essenziali per giudicare se un giocatore sia o meno un fuoriclasse.

I criteri? Eccoli

  • Statistiche chiave (per ruolo)
  • Forma, disponibilità e impatto delle assenze
  • Reputazione
  • Talento naturale, picco massimo e abilità
  • Livello del campionato e degli avversari
  • Premi e trofei - di squadra e personali
  • Forma nell'ultimo anno
  • Continuità nell'arco dei tre anni
  • Record continentali
  • Momenti chiave

Ogni giocatore che abbiamo preso in considerazione è stato valutato con un punteggio da 1 a 10, o da 1 a15 quando si parla della forma nell'ultimo anno, in ogni singola categoria. Il tutto unendo le prospettive del team britannico, di quello francese, tedesco, italiano, dell'America Latina e dell'Asia, unendo i numeri e facendo così emergere i risultati che mostreremo ogni giorno per due settimane, fino a Natale.

Cosa aspettarsi e come essere coinvolti

Il team di 90min ha posto le basi per il lavoro ma c'è anche bisogno del contributo di chiunque ci segua, tra sito e canali social. Avranno luogo dibattiti, potenzialmente decisivi, per stabilire quale dei migliori giocatori finirà in una certa posizione: si tratta di votare e di inviare commenti su Twitter, giocando così la vostra parte nel processo, utilizzando anche l'hashtag #W2WC21.

Un dibattito che giocherà un ruolo centrale anche sugli altri canali social e che si svolgerà tra il sito, le pagine Instagram e Facebook.

E infine un piccolo promemoria...

Welcome to World Class 2021 prenderà il via sua 90min, tra sito e canali social, lunedì 13 dicembre e andrà avanti ogni giorno della settimana, per due settimane, fino a Natale. Sabato 25 dicembre avremo così la Top 50 finale e il miglior undici, una formazione di soli fuoriclasse.

Seguiteci in questo percorso, piazzate il vostro voto ed esprimete un parere ovunque sia possibile, tra di voi e direttamente con noi. Ma, soprattutto, divertitevi.

Welcome to World Class.

facebooktwitterreddit