Mertens è tornato pur senza giocare: Dries è il vero top player del Napoli

Jan 13, 2021, 10:06 AM GMT+1
Dries Mertens
Dries Mertens | Francesco Pecoraro/Getty Images
facebooktwitterreddit

Per comprendere l'importanza di Dries Mertens i numeri, per quanto importanti, non bastano. Il centravanti belga ha accumulato in campionato 11 presenze, 10 da titolare realizzando 4 reti e fornendo ben 6 assist ai compagni. Il centravanti belga, tuttavia, è soprattutto un leader carismatico e tecnico. L'ex Psv ha esperienza internazionale, trascina anche i giovani con il suo carisma. Tiene impegnate le difese avversarie consentendo ai compagni di attacco di sfruttare al meglio gli spazi che inevitabilmente si aprono.

Dries Mertens
Dries Mertens | Francesco Pecoraro/Getty Images

Dries Mertens è tornato pur senza giocare. Nel match contro l'Udinese, seppur a distanza, ha incitato i suoi compagni di squadra dal primo all'ultimo minuto. Il belga ha motivato i suoi, ha dato loro la giusta carica. Se il Napoli ha trovato il goal vittoria con i friulani al novantesimo è anche per le urla che arrivavano dal centravanti ex Psv.

Dries Mertens
Dries Mertens | Francesco Pecoraro/Getty Images

Con il ritorno in campo di Mertens, Gennaro Gattuso avrà la possibilità di adottare più sistemi di gioco. Potrebbe confermare il 4-2-3-1 oppure tornare al 4-3-3. Dries ha dimostrato di essere il migliore attaccante a disposizione del coach calabrese, ma non è escluso che venga utilizzato anche da sottopunta dietro Andrea Petagna. Un recupero di capitale importanza per il Napoli.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.

facebooktwitterreddit