Calciomercato

Le principali trattative e le voci di calciomercato dell'11 luglio 2022

De Ligt
De Ligt / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Giornata di presentazioni più che di affari in dirittura d'arrivo: Da Di Maria alla Juventus a Origi al Milan, da Jovic alla Fiorentina a Celik per la Roma, tanti volti nuovi della Serie A hanno rilasciato le prime dichiarazioni commentando le rispettive nuove avventure sportive e proiettandosi verso la prossima stagione. Accanto alle parole dei nuovi arrivati, ovviamente, non mancano voci e movimenti legati al futuro di giocatori anche di primo piano: vediamo dunque le voci e le trattative di calciomercato più chiacchierate di oggi, lunedì 11 luglio 2022.

Ángel Di María
Angel Di Maria / Stefano Guidi/GettyImages

Il nome in primo piano è quello di Matthjis de Ligt della Juventus: il Bayern Monaco fa sul serio e si è mosso in modo diretto per il centrale olandese, proprio oggi il ds bavarese Salihamidzic ha raggiunto Torino, esprimendo ottimismo per la possibilità di assicurarsi il pezzo più pregiato della difesa bianconera.

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic / James Williamson - AMA/GettyImages

La volontà del giocatore, chiaramente, è l'aspetto che più di altri preoccupa la Juventus e rende verosimile un addio. Il nome di Koulibaly è tuttora quello più gettonato, qualora occorresse sostituire de Ligt, mentre resistono anche le voci legate a un profilo meno costoso, come Milenkovic. Sul serbo della Fiorentina c'è anche l'Inter, che dal canto proprio attende un nuovo rilancio del PSG per Skriniar e lavora per piazzare Vidal e Sanchez, in modo da potersi poi muovere nuovamente anche in entrata: nello specifico, ovviamente, si attendono novità importanti sul fronte Dybala dopo le uscite appena citate.

In casa Milan si registra prudenza sul fronte Ziyech, affare complesso e per cui servirà comunque tempo, mentre in uscita si segnala l'addio prossimo di Castillejo in direzione Valencia: dopo tante voci, negli anni scorsi, lo spagnolo è dunque pronto a lasciare effettivamente i rossoneri. Il Napoli, al di là della priorità costituita dal futuro di Koulibaly, continua a confidare nel lieto fine per quanto riguarda Mertens e il suo futuro in azzurro: la firma è tornata verosimile e il divorzio non appare più scontato.

Samuel Castillejo
Castillejo / Jonathan Moscrop/GettyImages

La Roma dal canto proprio ha presentato oggi il nuovo arrivato Celik e si concentra su alcune uscite, come Veretout e Kluivert, prima di muoversi ancora in entrata. Si sta per consumare il matrimonio tra la Lazio e Romagnoli, pronto a sostenere le visite e a legarsi alla sua squadra del cuore dopo l'addio al Milan. Infine si sottolineano due colpi dalla Scozia per Verona e Bologna: visite mediche per Doig e Ferguson, pronti per la loro avventura in Italia.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit