Calciomercato Milan

Il Milan frena per Ziyech: troppo alta la richiesta del marocchino

Alessio Eremita
Hakim Ziyech
Hakim Ziyech / Sebastian Frej/MB Media/GettyImages
facebooktwitterreddit

La trattativa tra Milan e Chelsea per Hakim Ziyech sta subendo significativi rallentamenti. Nelle ultime ore, infatti, la società rossonera ha dovuto scontrarsi con le eccessive richieste economiche dell'attaccante marocchino, che non intende fare sconti sul proprio ingaggio: i 6 milioni di euro netti percepiti attualmente risultano fuori portata per le casse dei campioni d'Italia. I dialoghi proseguono tra mille difficoltà, e solo l'apertura dei Blues al prestito (con parziale pagamento dello stipendio di Ziyech) potrebbero riaccendere la speranza del Milan.

Hakim Ziyech, Tom Cleverley
Hakim Ziyech, Tom Cleverley / Henry Browne/GettyImages

Nel frattempo, ecco il punto della situazione secondo il giornalista Claudio Raimondi, intervenuto ai microfoni di SportMediaset: “Ziyech per il Milan è un affare a cottura lenta. Se il Chelsea prenderà un altro attaccante esterno poi magari potrà far partire Ziyech in prestito”. Ziyech resta nel mirino, in attesa di perfezionare l'accordo con il Bruges per l'acquisto del talento belga Charles De Ketelaere.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit