Calciomercato

Le principali trattative e le voci di calciomercato del 16 giugno 2022

Edin Dzeko potrebbe vestire la maglia della Juventus
Edin Dzeko potrebbe vestire la maglia della Juventus / Giuseppe Bellini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il 1 luglio 2022 aprirà ufficialmente la sessione estiva del calciomercato in Italia. L'attesa però non è sicuramente priva di trattative e voci di mercato, anzi... è proprio in questo periodo che le dirigenze cercano di fare i primi affari per poter dare fin da subito la rosa al completo all'allenatore di turno. Solo una cosa è certa: ogni operazione di mercato poi andrà confermata definitivamente a luglio.

Con questo articolo andiamo a vedere quali sono state le voci di mercato di oggi, giovedì 15 giugno 2022.

Vecchi amori per la Juventus

In casa Juventus torna di moda il nome di Edin Dzeko. Il bosniaco potrebbe essere in uscita dall'Inter (per via dell'arrivo di Dybala e Lukaku) e Massimiliano Allegri sarebbe pronto a portarselo a Torino nel ruolo di vice Vlahovic, dove potrebbe fare da tutor all'ex attaccante viola.

Su Paul Pogba invece si parla ormai ogni giorno. Il francese firmerà un quadriennale e sarà ufficializzato - probabilmente - nei primi giorni di luglio. Mentre la telenovela Di Maria è destinata a continuare, considerando il ritorno di fiamma del Barcellona (che però ha difficoltà a regolarizzare gli acquisti a costo zero già ufficializzati a causa dei problemi economici).

L'Inter stringe i tempi per Dybala e Lukaku

Quel sogno di mezza estate di Marotta ("l'obiettivo è dare a Inzaghi la rosa al completo già a fine giugno") rischia di diventare realtà. Il doppio obiettivo offensivo pare sempre più verso la risoluzione: Dybala e Lukaku si stanno avvicinando sempre più al club nerazzurro. Intanto il club vuole chiudere anche due affari inferiori con l'ingresso in rosa di Bellanova (che sostituirebbe Dumfries, in uscita) e Asllani.

Attenzione invece in uscita con il PSG che riparte con l'offensiva nei confronti di Milan Skriniar.

Il Milan ancora incartato

Tante idee ma poca concretezza. Per ora. Molto è dipeso dal passaggio di proprietà e dall'attesa per il rinnovo della dirigenza (Maldini e Massara su tutti). Ma le voci di mercato non mancano. Una delle ultime porterebbe Bennacer verso Manchester, sponda United. L'ex Empoli piace ai Red Devils.

Attenzione anche sul fronte Rafael Leao: il portoghese ancora nicchia sul rinnovo contrattuale e ciò rischia di creare un piccolo caso in casa rossonera. In entrata invece restano vive le piste che portano a Charles De Ketelaere e Noa Lang, così come i due gioielli del Sassuolo ossia Raspadori e Scamacca.

Altre voci di mercato sulla Serie A

Deulofeu continua a chiamare (apertamente) il Napoli. Lo spagnolo vuole vestire l'azzurro campano e potrebbe essere il giocatore ideale per sostituire Dries Mertens. Rimanendo in casa partenopea, il futuro di Koulibaly sembra essere sempre più lontano, si attende solamente l'offerta giusto per dare l'ok alla cessione.

Torreira ha salutato definitivamente la Fiorentina ma potrebbe non lasciare la Serie A. Sul calciatore uruguaiano infatti si registra l'interesse della Roma: i giallorossi lo acquisterebbero dall'Arsenal per poi cedere Veretout. I capitolini vogliono chiudere anche con Frattesi del Sassuolo.

La Serie A rischia invece di perdere Luis Muriel. Dalla Ligue 1 è arrivato un interessamento nei confronti dell'attaccante colombiano, mentre l'Udinese punta Carles Perez (possibile sostituto di Deulofeu?).


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit