Le 3 buone ragioni di Paul Pogba per tornare alla Juventus

Giovanni Benvenuto
Pogba
Pogba / Etsuo Hara/GettyImages
facebooktwitterreddit

Che Paul Pogba voglia lasciare il Manchester United è ormai cosa risaputa. Il centrocampista francese non sembra propenso a continuare la sua parentesi coi Red Devils e stando a quanto raccolto dalla nostra redazione inglese si prospetta un duello Psg-Juventus per assicurarsi le prestazioni del giocatore. La Juve non ha mai abbandonato la pista che porta a Pogba, con un ritorno alla Continassa per il giocatore che potrebbe rivelarsi producente per tre motivi fondamentali.

L'amore della piazza

Pogba conserva un ottimo ricordo della Juventus: il club bianconero è stato il suo trampolino di lancio, con i gol da cineteca siglati contro l'Udinese durante la prima stagione che ancor oggi fanno letteralmente impazzire i tifosi. Il francese, inoltre, è stato sempre coccolato dall'ambiente che - visto l'attuale centrocampo senza un top player - non disprezzerebbe un suo ritorno alla base. Pogba ha contribuito alla rinascita della Juve targata Agnelli: 4 Scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe Italiane. In occasione del suo compleanno i sostenitori più accaniti non si sono sottratti nel lanciare messaggi di apertura a un ritorno. Pogba è ancora amato, e un suo riapprodo a Torino riporterebbe entusiasmo a un'intera piazza.

Paul Pogba
Paul Pogba / Valerio Pennicino/GettyImages

Centralità nel progetto

In un centrocampo della Juventus dove manca qualità Pogba innalzerebbe il tasso tecnico. Allegri gli garantirebbe un ruolo da titolarissimo nel suo mosaico tattico, magari come regista o mezzala data la sua visione di gioco, la capacità di impostare la manovra offensiva e di accompagnarla. Centralità nel progetto, proprio quella che cerca Pogba, in cui tutti i palloni e ogni manovra passano dai suoi piedi.

Voglia di riscatto

Paul Pogba
Paul Pogba / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

Dopo la stagione deludente con il Manchester United, culminata con l'esclusione dalla prossima Champions League, per Pogba la Juve rappresenterebbe un'ottima vetrina per un riscatto. Il giocatore, nel corso della sua parentesi all'Old Trafford, ha vissuto momenti alquanto burrascosi complice anche l'infortunio subito contro il Liverpool che gli ha fatto concludere anzitempo la stagione. Un'annata da dimenticare, un'altra invece da costruire con ottimismo. Alla Juve ritroverebbe non solo un ambiente pronto a riabbracciarlo ma anche un tecnico che l'ha valorizzato oltre alla possibilità di giocare in Champions. Ecco le tre buone ragioni per tornare in bianconero.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit