Primo Piano

La classifica della Scarpa d'Oro 2021-22

Giancarlo Pacelli
Lewandowski vince la Scarpa d'Oro 2021-22
Lewandowski vince la Scarpa d'Oro 2021-22 / 90min Italia
facebooktwitterreddit

La Scarpa d’Oro è uno dei trofei individuali più noti al mondo, viene conferito al calciatore che durante la stagione calcistica europea ha ottenuto il miglior punteggio. Quest'ultimo si ottiene moltiplicando il numero di reti messe a segno con il coefficiente di difficoltà del campionato.
Accanto al Pallone d’oro è il trofeo più ambito dai migliori calciatori dei cinque campionati europei (Liga, Serie A, Premier League, Ligue 1 e Bundesliga).

Scarpa d’Oro 2022: Lewandowski trionfa per la seconda volta consecutiva

Vediamo gli attaccanti che più di altri si sono contraddistinti quest’anno per numero di reti segnate. Anche quest’anno vince il polacco Robert Lewandowski, guadagna il terzo posto invece l’unico italiano nella Top 10 Ciro Immobile, vincitore del trofeo nella stagione 2019/2020. Dusan Vlahovic, uno dei giovani della classifica assieme a Mbappè, conquista invece la settima piazza.

1. Robert Lewandowski (70 punti/35 goal)

Robert Lewandowski
Robert Lewandowski / Marvin Ibo Guengoer - GES Sportfoto/GettyImages

Si conferma per la seconda volta consecutiva come miglior marcatore in Europa. Con la maglia del Bayern Monaco ha segnato 35 reti contribuendo a vincere il campionato.

2. Kylian Mbappè (56 punti/28 goal)

Kylian Mbappe
Kylian Mbappé / John Berry/GettyImages

Il francese, che ha appena rinnovato il suo rapporto col PSG, ha siglato ben 28 reti diventando il secondo attaccante più decisivo d'Europa alle spalle del numero 9 del Bayern.

3. Ciro Immobile (54 punti/27 goal)

Ciro Immobile
Ciro Immobile / Insidefoto/GettyImages

L’unico italiano presente nella top 10: si conferma uno dei più prolifici in circolazione. Quest’anno l’attaccante della Lazio ha messo a segno 27 goal.

4. Kamir Benzema (54 punti/27 goal)

Karim Benzema
Karim Benzema / Angel Martinez/GettyImages

In attesa della finale di Champions League Karim Benzema può già definirsi più che soddisfatto della stagione. Il francese spera di replicare le sue performance anche al Mondiale in Qatar.

5. Wissam Ben Yedder (50 punti /25 goal)

Wissam Ben Yedder
Wissam Ben Yedder / VALERY HACHE/GettyImages

Venticinque reti per il francese del Monaco, il secondo più prolifico della Ligue 1 dietro Mbappè.

6. Ohi Omoijuanfo (49.5 punti/23 goal)

Ohi Omoijuanfo
Ohi Omoijuanfo / Srdjan Stevanovic/GettyImages

L’attaccante norvegese di origine nigeriane in forza alla Stella Rossa ha segnato 23 goal divisi tra campionato serbo e norvegese (Omoijuanfo ha iniziato la stagione 2021/2022 con la maglia del Molde).

7. Dusan Vlahovic (48 punti/ 24 goal)

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Jonathan Moscrop/GettyImages

Similmente a Omoijuanfo anche Vlahovic ha spalmato le sue 24 reti in due squadre: Fiorentina e Juventus.

8. Patrik Schick (48 punti/ 24 goal)

Patrik Schick
Patrik Schick / Frederic Scheidemann/GettyImages

L’ex Roma si conferma il goleador del Bayer Leverkusen con 24 reti segnate in Bundesliga.

9. Mohamed Salah (46 punti/23 goal)

Mohamed Salah
Mohamed Salah / Julian Finney/GettyImages

Salah ha contribuito anche quest’anno a migliorare l’assetto offensivo del Liverpool accanto ai compagni Sadio Manè e Roberto Firmino.

10. Heung-min Son (46 punti/23 goal)

Kurt Zouma, Son Heung-min
Son Heung-min / Visionhaus/GettyImages

Il sudcoreano grazie alla gestione Conte sembra essere rinato, per lui 23 goal messi a segno nella stagione appena conclusa.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit