Calciomercato Inter

L'Inter stringe per Bremer: appuntamento con il Torino. Affare slegato da Skriniar

Stefano Bertocchi
Bremer
Bremer / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter stringe per Gleison Bremer. Lo assicura oggi il Corriere dello Sport, che parla di incontro imminente tra la dirigenza nerazzurra e il Torino per cercare un'intesa per il brasiliano, con il quale c'è già un accordo ormai da diverso tempo.

Gleison Bremer
Gleison Bremer / Jonathan Moscrop/GettyImages

I granata chiedono 40 milioni di euro, ma il quotidiano ricorda che il rinnovo fino al 2024 con il Toro è stato fatto come forma di cortesia per questo mercato estivo: si tratta di un modo per garantire al club comunque un buon incasso. È inoltre presente una clausola che, già dal prossimo gennaio, consentirebbe al centrale di partire per soli 15 milioni di euro. Al momento l'Inter sembra disposta a spingersi intorno ai 25/30 con una contropartita in un'operazione che può essere impostata in prestito con obbligo di riscatto.

L'arrivo di Bremer non è legato alla situazione di Milan Skriniar. Le idee sono chiare, nel senso che "lo slovacco è la pedina pregiata destinata ad essere sacrificata e che, insieme a Bremer, arriverà un altro centrale, vale a dire Milenkovic. Con Bastoni a sinistra e De Vrij al centro, dunque, il brasiliano dovrebbe cominciare come braccetto di destra e il serbo come prima alternativa - si legge -. Di fatto il reparto arretrato sarà composto da 4 centrali più o meno intercambiabili, con D’Ambrosio e Dimarco quali ulteriori alternative".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit