Calciomercato Inter

L'Inter pianifica il prossimo mercato: intesa per Dybala, sette le cessioni

Giovanni Benvenuto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / SOPA Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter di Simone Inzaghi si prepara per l'ultima gara di Serie A contro la Sampdoria. I nerazzurri vorranno vincere per tenere vivo l'obiettivo Scudetto, anche se dalle parti di Viale della Liberazione si programma già la stagione successiva.

Il Corriere della Sera fa il punto delle operazioni in entrata e in uscita: innanzitutto si ripartirà da Inzaghi. Per il tecnico contratto prolungato fino al 2024 con un ingaggio ritoccato dai 4 ai 5,5 milioni netti a stagione. Il caso più particolare è quello di Ivan Perisic. L'esterno croato ha attivato una girandola di rumours sul suo futuro e la prossima settimana ci sarà un incontro per decidere sul prolungamento contrattuale.

Ivan Perisic
Ivan Perisic / Enrico Locci/GettyImages

Sette giocatori invece saluteranno Appiano Gentile: tra questi ci sono Kolarov, Ranocchia e Vecino (in scadenza), Radu, Vidal, Sanchez e Caicedo. Un risparmio lordo di 32 milioni sul monte ingaggi, anche se poi bisognerà dare una buonuscita di 3 milioni a Vidal e Sanchez. In sostanza saranno di 25-26 milioni le spese tagliate e tra le partenze potrebbe forse aggiungersi anche quella di Gagliardini.

Sempre per quanto concerne il mercato in uscita i giocatori "vendibili" sarebbero quattro: Skriniar, Bastoni, Lautaro e Barella. In questo caso si preferirebbe cedere un difensore per sostituirlo con uno meno costoso. Si punterà ovviamente a tenere Lautaro e Barella, ma se dovesse arrivare un'offerta irrinunciabile allora la permanenza di entrambi non sarebbe poi così scontata.

In entrata resta viva la trattativa per Lukaku: il centravanti belga non vuole restare al Chelsea e l'Inter potrebbe prenderlo solo in prestito. Dopo la fine del campionato potrebbe avvenire il matrimonio tra Dybala e i nerazzurri. Le firme non ci sono ma l'intesa invece sì: quadriennale da 6 milioni di euro a stagione più bonus.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit