Calciomercato Inter

Inzaghi vuole Acerbi, Zhang fa muro: in arrivo una soluzione last minute?

La redazione di 90min
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Mancano ancora poche ore alla chiusura del mercato e l'Inter si ritrova ancora priva di un centrale per completare il reparto difensivo. Nel postpartita del match contro la Cremonese, lo stesso Simone Inzaghi ha espresso la necessità di avere un altro giocatore in quel ruolo visti i tanti impegni ravvicinati che dovranno disputare i nerazzurri nei prossimi mesi.

In cima alla lista dei desideri di Inzaghi c'è il nome di Francesco Acerbi, suo fidato scudiero che oggi è finito ai margini della Lazio. Per acquistare il cartellino del campione d'Europa basterebbe un semplice conguaglio, ma Steven Zhang si sta lo stesso opponendo a questa operazione. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il presidente non pensa infatti che l'esigenza tecnica sia tale da giustificare l'ingaggio di un giocatore che guadagna 2,2 milioni di euro a stagione.

Dan-Axel Zagadou
Dan-Axel Zagadou / Lars Baron/GettyImages

La dirigenza interista sta provando a persuadere Zhang, ma visto il poco tempo rimasto a disposizione potrebbe optare su un piano di riserva. In queste ore sta infatti riprendendo quota l'ipotesi che porta a Dan-Axel Zagadou, classe '99 svincolatosi dopo l'esperienza al Borussia Dortmund.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit