Calciomercato Inter

Inter tra Skriniar e Bremer. E intanto spunta Demiral dell'Atalanta

Alessio Eremita
Merih Demiral
Merih Demiral / Giuseppe Bellini/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter attende una controfferta del Paris Saint-Germain per Milan Skriniar e, nel frattempo, cerca di superare la forte concorrenza della Juventus per Gleison Bremer. Il difensore slovacco può partire con una proposta economica da 70 milioni di euro, mentre il centrale del Torino arriverebbe in nerazzurro per 30-35 milioni di euro. In caso di fumata nera per Bremer, l'Inter si getterebbe a capofitto su Merih Demiral, riscattato nelle scorse settimane dall'Atalanta. Le alternative sono altre e piacciono (quasi tutte) anche alla Juve.

AC Milan vs Atalanta - Serie A
Merih Demiral / Anadolu Agency/GettyImages

"In casa di partenza danarosa di Skriniar, l’Inter ha sempre pensato di raddoppiare: non uno, ma due difensori da inserire per assorbire al meglio lo scossone nel reparto. Per questo sono risalite le quotazioni di Nikola Milenkovic, pallino del d.s. Ausilio: ha una promessa dalla Fiorentina per essere liberato per15 milioni e con l’Inter si era già trovata un’ipotesi di accordo, sulla base di un contratto da 2,5 milioni, ma anche qui si rischia la collisione con la Juventus. L’Inter spera di spendere per la coppia Demiral (o Akanji) più Milenkovic una cifra non troppo diversa da quella che aveva immaginato per Bremer. Sempre Skriniar permettendo: se lo slovacco dovesse rimanere, molti nell’Inter esulterebbero. Ma a quel punto si aprirebbe un nuovo dossier bollente: un altro big, diverso da Skriniar, finirebbe presto o tardi sulla porta", si legge sulla Gazzetta dello Sport.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit