Inter

Suning lavora a un doppio filone: cessione immediata o finanziamento da 200 milioni

Francesco Manno
Feb 23, 2021, 12:30 PM GMT+1
Suning
Suning | Emilio Andreoli/Getty Images
facebooktwitterreddit

Tim Williams, CFO dimissionario dell’Inter ma ancora in carica, ha rilasciato alcune dichiarazioni in una videocall con gli investitori per Inter Media and Communication: "Così come è accaduto anche ad altri club sia italiani che europei anche noi abbiamo raggiunto degli accordi con alcune controparti per rinviare i pagamenti. Sono stati attuati dei rinvii di pagamento dei calciatori con il pieno consenso di tutte le parti". Il dirigente ha anche confermato che Suning è ala ricerca di nuovi partners finanziarie.

Inter
Inter | Soccrates Images/Getty Images

L'edizione odierna del Corriere dello Sport conferma le parole di Williams. Ecco quanto si legge: "Si lavora ad un doppio filone. Da un lato, la cessione di quote, con Bc Partners (oltre ad un gruppo di altri fondi che hanno mostrato interesse) unico interlocutore che ha presentato un’offerta per rilevare la maggioranza, giudicata però insufficiente, ma comunque ancora oggetto di contrattazione. Dall’altro, la ricerca di un finanziamento o prestito di circa 200 milioni che consenta di chiudere almeno la stagione, per poi arrivare in ogni caso alla cessione del club". Le prossime settimane saranno decisive per il futuro della società nerazzurra.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell’Inter e della Serie A.

facebooktwitterreddit