Calciomercato Inter

Inter, rifiutata offerta monstre del PSG per Skriniar: ma la partita non è finita

La redazione di 90min
Milan Skriniar
Milan Skriniar / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Alla fine il mercato dell'Inter si è chiuso con due buone notizie: la prima è l'arrivo di Francesco Acerbi, ossia del centrale tanto richiesto da Simone Inzaghi; la seconda è forse ancora più positiva e riguarda Milan Skriniar che, nonostante il pressing asfissiante del Paris Saint-Germain, è rimasto in nerazzurro.

Il club parigino, sotto espressa richiesta del tecnico Christophe Galtier, ha provato fino all'ultimo a strappar via lo slovacco dalle grinfie interiste, ma la sua offerta da 70 milioni di euro è stata giudicata ancora una volta poco congrua a un giocatore simile, che tra l'altro non può essere sostituito a poche ore dal gong che sancisce la chiusura del calciomercato.

Milan Skriniar
Milan Skriniar / Marco Canoniero/GettyImages

Lieto fine? Purtroppo per l'Inter no visto che il contratto di Skriniar scade a giugno 2023 e questo lo rende ancora una preda appetibile per le big europee. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il PSG non si è affatto arreso e ha intenzione di tornare alla carica per portare il difensore sotto la Torre Eiffel.

Il club dello sceicco Nasser Al-Khelaifi si rifarà vivo a breve e stavolta solo con l'entourage del giocatore per convincerlo a trasferirsi in Francia la prossima estate a parametro zero. La dirigenza nerazzurra, dal canto suo, intraprenderà presto le trattative per il suo rinnovo. Ma cosa farà Skriniar: sceglierà ancora l'Inter o si farà ammaliare dal fascino del ricco ingaggio parigino?


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit