Calciomercato Inter

Inter, occhi puntati su Loftus-Cheek: si può solo se il Chelsea apre al prestito

Andrea Gigante
Ruben Loftus-Cheek
Ruben Loftus-Cheek / Visionhaus/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'asse tra Inter e Chelsea è caldissimo nelle ultime ore. I nerazzurri non solo vogliono riportare a Milano Romelu Lukaku, ma - stando a quanto riferisce l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport - hanno chiesto informazioni anche per Ruben Loftus-Cheek.

Il centrocampista inglese è nato e cresciuto nel club londinese ed è seguito anche dalla Lazio in caso di cessione di Milinkovic-Savic. Viste le sue doti fisiche (è alto 191 centimetri), andrebbe a coprire numericamente il vuoto lasciato da Matias Vecino.

Ruben Loftus-Cheek
Ruben Loftus-Cheek / Visionhaus/GettyImages

Tuttavia, la trattativa per portare Loftus-Cheek all'Inter non è in discesa. Per il cartellino del centrocampista 26enne il Chelsea chiede infatti 20 milioni di euro, una cifra troppo elevata per le casse dei nerazzurri, che cercheranno di strappare un prestito per il giocatore. D'altro canto, l'ingaggio non rappresenta un problema: l'inglese percepisce infatti 3,5 milioni.

Il centrocampo è il reparto sul quale il club di Via della Liberazione è maggiormente in fermento. Dopo aver ingaggiato a parametro zero Mkhitaryan e aver puntato Loftus-Cheek come dopo-Vecino, l'Inter cerca infatti un mediano che possa far rifiatare Brozovic: il nome in cima alla lista dei desideri è quello del giovane Kristjan Asllani dell'Empoli.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit