Calciomercato Inter

Inter all'attacco: c'è anche Jovic oltre ai soliti noti

Alessio Eremita
Luka Jovic
Luka Jovic / Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

L'Inter non si limiterà a Edin Dzeko. Dopo aver ufficializzato l'arrivo del bosniaco dalla Roma e ceduto Romelu Lukaku al Chelsea, il club nerazzurro sta valutando l'acquisto di un altro attaccante per rinforzare il reparto di Simone Inzaghi in vista della prossima stagione. Tra i tanti nomi sotto osservazione spicca quello di Luka Jovic, vecchio pallino del duo Marotta-Ausilio e obiettivo di mercato a gennaio del Milan. Ora più che mai le condizioni sarebbero favorevoli, nonostante le voci che arrivano da Madrid secondo cui la punta serba sarebbe tenuta in grande condizione dal tecnico Carlo Ancelotti.

Luka Jovic
Luka Jovic / Soccrates Images/Getty Images

L'attaccante classe '97, reduce dal prestito all'Eintracht Francoforte, vorrebbe cambiare aria e giocarsi le sue carte in un altro club dove avrebbe sicuramente più spazio. E dalla Serbia, spiega Mundo Deportivo, rilanciano: da qualche settimana l'Inter avrebbe avviato i contatti con il Real Madrid per portare Jovic all'ombra del Duomo, anche se non sarà una trattativa semplice. L'ostacolo principale è rappresentato dalle cifre dell'operazione, in quanto il club di Florentino Perez vorrebbe privarsi del calciatore a titolo definitivo e non in prestito per ricavare un consistente tesoretto. Se le richieste economiche da parte delle Merengues non saranno eccessive (magari valutando un pagamento dilazionato e qualche bonus legato alle prestazioni di Jovic), la trattativa verrà portata avanti con successo.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit