Calciomercato Inter

L'Inter contatta Lukaku: prove di ritorno per il belga. Attenzione al fattore Conte

Alessio Eremita
Romelu Lukaku
Romelu Lukaku / Chloe Knott - Danehouse/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il ritorno di Romelu Lukaku all'Inter potrebbe diventare realtà durante la sessione estiva di calciomercato. L'attaccante belga non sta trovando spazio al Chelsea e, a causa di un rapporto tutt'altro che idilliaco col tecnico Thomas Tuchel, potrebbe dire addio ai Blues dopo una sola stagione. Tanti i segnali lanciati da Big Rom nel corso delle ultime settimane: dichiarazioni, messaggi a a ex compagni e dirigenti nerazzurri. Insomma, la volontà di Lukaku è chiara: se ci saranno i presupposti, il matrimonio si rifarà. Come riportato da calciomercato.com, sono due i problemi che potrebbero rendere complicata la trattativa per l'Inter.

FBL-ITA-SERIEA-AC MILAN-INTER
Romelu Lukaku, Antonio Conte / MIGUEL MEDINA/GettyImages

Il primo è legato alla formula del trasferimento: l'unico modo per concludere l'operazione è che il Chelsea acconsenta al prestito con diritto od obbligo di riscatto. E poi si parlerà di stipendio con Lukaku, che dovrà fare un enorme sacrificio economico rinunciando a 7 milioni di euro netti all'anno (ora ne guadagna 14) senza godere dei benefici del Decreto Crescita. Attenzione anche al fantasma di Antonio Conte, non sicuro di restare al Tottenham e molto vicino al Paris Saint-Germain: il tecnico italiano stima molto Lukaku e vorrebbe averlo con sé.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit