Calciomercato Inter

L'Inter chiude per Acerbi e studia un piano (futuro) per Akanji

La redazione di 90min
Francesco Acerbi
Francesco Acerbi / Marco Rosi - SS Lazio/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il difensore centrale arriverà, anzi è già arrivato. Sarà Francesco Acerbi a rimpolpare il reparto difensivo dell'Inter, così come richiesto da Simone Inzaghi fin dai primi giorni di mercato quando la dirigenza nerazzurra decise di non proseguire il rapporto con Andrea Ranocchia.

Il difensore della Lazio, ancora per poco, ha superato la concorrenza di Chalobah e Akanji, gli altri due nomi presenti sul taccuino di Marotta e Ausilio.

Acerbi già domani - come riporta il Corriere dello Sport - sarà a Milano per la classica giornata da nuovo acquisto, ossia visite mediche di rito e firma sui contratti. L'operazione con la Lazio è già stata in gran parte definita (il calciatore è fuori rosa).

L'Inter avrebbe deciso così di non aspettare oltre, anche per non rischiare eventuali beffe. Chalobah è un giocatore che il Chelsea non vuole liberare facilmente, e al massimo in prestito secco con la richiesta di un buon minutaggio per poter crescere; Akanji invece è fuori rosa con il Borussia Dortmund ma è difficile trovare un accordo con i tedeschi.

Ma c'è un'idea in casa Inter: il contratto di Akanji con il Dortmund è in scadenza a fine stagione e la distanza tra domanda e offerta è ancora molto ampia, per questa ragione i nerazzurri potrebbe studiare una mossa per bloccarlo e ingaggiarlo a parametro zero la prossima estate.

facebooktwitterreddit