Calciomercato Inter

Il Manchester United fa sul serio per Bastoni: la richiesta economica dell'Inter

Andrea Gigante
Alessandro Bastoni
Alessandro Bastoni / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Si prospetta un avvio di mercato complicato per l'Inter, che per autofinanziarsi dovrà per forza ricorrere alla cessione di un big. I nerazzurri faranno di tutto per trattenere Lautaro Martinez, pertanto, come riporta La Gazzetta dello Sport, il sacrificato potrebbe essere Alessandro Bastoni.

Per età, ruolo e valore di mercato il difensore è il giocatore più appetibile. Tuttavia, è allo stesso tempo il più facile da rimpiazzare. Ovviamente la società non si libererà così facilmente di lui, ma serviranno offerte di livello.

Su Bastoni c'è da tempo l'interesse di diversi top team di Premier League: il primo a farsi avanti è stato il Tottenham che vorrebbe riportarlo alla corte di Antonio Conte; in passato ci ha fatto un pensiero anche il Manchester City. La squadra che però è intenzionata a fare sul serio è il Manchester United.

Alessandro Bastoni
Alessandro Bastoni / Nicolò Campo/GettyImages

In casa Red Devils si è da poco insediato Erik Ten Hag che, per riportare il club ai vertici del calcio mondiale, ha in mente una massiccia rivoluzione della rosa. Al tecnico olandese piace tantissimo Bastoni, lo considera un difensore attento e affidabile, con un'ottima tecnica individuale e una propensione alle discese offensive. Ha personalità, cioè quella di cui ha bisogno lo United in questo momento.

Per portar via quello che, dopo l'addio di Chiellini, sarà il difensore titolare della Nazionale servirà un investimento corposo. Sempre secondo la Rosea, l'Inter non si siederà nemmeno al tavolo delle trattative in caso di offerte inferiori ai 60 milioni di euro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit