Calciomercato

L'Arsenal ha fretta ma Vlahovic no: le ragioni dell'attendismo di Dusan

Matteo Baldini
Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Ciancaphoto Studio/GettyImages
facebooktwitterreddit

Esclusiva - La situazione di Dusan Vlahovic è senz'altro tra le più chiacchierate in Serie A e non solo, considerato l'interesse di grandi club nei confronti del bomber viola e la condizione ormai nota, di rottura, tra la Fiorentina e l'entourage del serbo.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Ciancaphoto Studio/GettyImages

La guerra fredda in corso, però, non si traduce in fretta di chiudere il discorso addio: secondo quanto raccolto dalla nostra redazione inglese il giocatore non vorrebbe affrettare i tempi, aspettando l'offerta che lo convinca del tutto e allontanando così l'idea di un addio a gennaio. L'Arsenal vorrebbe chiudere già nella sessione invernale, anticipando la concorrenza, ma il giocatore viola non sarebbe convinto.

Perché? Vlahovic vuole giocare stabilmente in Champions, inoltre vuole vedere tutte le offerte che ci saranno sul tavolo, senza prendere decisioni affrettate. A novembre gli agenti di Vlahovic hanno incontrato diversi club in Inghilterra ma non sono stati raggiunti veri e propri accordi, la Juve dal canto proprio apprezza eccome il serbo ma sa di non avere vita facile quando si tratterà di negoziare per il cartellino coi viola.

FBL-ENG-PR-ARSENAL-MAN CITY
L'Arsenal aspetta Vlahovic / ADRIAN DENNIS/GettyImages

La speranza della Fiorentina è quella di scatenare una vera e propria asta in Premier League, con grandi protagoniste come Manchester City, Liverpool, Chelsea, Tottenham e Newcastle in aggiunta ai Gunners. Uno degli aspetti che potrebbero favorire gli Spurs riguarda la presenza di Conte alla guida, la Champions però risulta la vera priorità: l'ipotesi più verosimile è che il classe 2000 aspetti la fine della stagione per sapere chi giocherà la principale competizione europea.

La Fiorentina vuole guardarsi intorno, anche al di fuori dell'Inghilterra: PSG e Borussia Dortmund, ad esempio, sarebbero piste preferibili a quella bianconera agli occhi della dirigenza gigliata.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit