Roma

Dzeko-Fonseca, nessun chiarimento. La risposta di Edin al West Ham. Monchi ci prova

Francesco Manno
Edin Dzeko
Edin Dzeko / Giuseppe Bellini/Getty Images
facebooktwitterreddit

Edin Dzeko non ha lasciato trasparire il proprio malcontento a Trigoria. Il calciatore non ama fare polemiche, dare una immagine distorta della sua persona. I rapporti del bomber con Fonseca, tuttavia, secondo quanto si apprende dalla edizione odierna del Corriere dello Sport, non sono dei migliori. Il chiarimento tra i due non c'è ancora stato. Il calciatore e l'allenatore di sono appena incrociati ieri a Trigoria per la prima giornata di lavoro della settimana. Edin si è allenato con i compagni infortunati, il coach ha invece diretto quei giocatori che potevano svolgere una seduta regolare. Dzeko non è ancora al meglio e potrebbe restare ancora una volta fuori dalla lista dei convocati. Stesso discorso per Fazio e Juan Jesus, gli altri insorti. Il club capitolini potrebbe multate i leader della squadra soprattutto per l'ammutinamento sfiorato di venerdì e non tanto per la lite con l'allenatore.

Ma dove potrebbe andare Dzeko? Il suo agente Lucci ha provato a offrirlo a tutti i migliori club europei, ma senza fortuna. Il calciatore percepisce un ingaggio elevato alla Roma che nessuno, al momento, sembra intenzionato a corrispondergli. L’unica proposta concreta viene dal West Ham: Dzeko ha detto no. C'è stato anche un sondaggio di Monchi, ma la pista Siviglia appare complicata.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.

facebooktwitterreddit