Napoli

Tutte le combinazioni possibili per il Napoli e per il suo futuro in Europa

Matteo Baldini
Napoli in Europa League
Napoli in Europa League / SOPA Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Napoli si prepara a ospitare il Leicester al Maradona, per l'ultima giornata del gruppo C di Europa League, e si appresta a vivere così un'ultima giornata da dentro o fuori, con qualsiasi verdetto ancora in ballo in un girone che vede la prima e l'ultima separate da appena 2 punti di distanza.

Gli uomini di Luciano Spalletti, ancora alle prese con tante defezioni e chiamati dunque a soluzioni d'emergenza, potrebbero potenzialmente arrivare in ogni posizione, dalla prima alla quarta, in base sia al risultato contro gli uomini di Rodgers che all'esito dell'altra sfida del girone, quella tra Legia Varsavia e Spartak Mosca.

Non si tratta di una variabile di poco conto: la prima classificata accederà direttamente agli ottavi di finale di Europa League, la seconda invece dovrà giocarsi uno spareggio per arrivare, appunto, agli ottavi della competizione e in quel frangente dovrebbe vedersela con una delle terze retrocesse dalla Champions League. La terza, invece, andrebbe in Conference e si giocherebbe la prosecuzione del percorso nella terza competizione europea.

FBL-EUR-C3-DRAW
Europa League / OZAN KOSE/GettyImages

Le combinazioni per il primo posto

Il Napoli potrebbe arrivare primo qualora battesse il Leicester e, contemporaneamente, lo Spartak Mosca non vincesse contro il Legia: vittoria azzurra insieme a sconfitta o pareggio dello Spartak, attualmente appaiato al Napoli in classifica.

Le combinazioni per il secondo posto

Il Napoli potrebbe anche arrivare secondo, con la necessità poi di un ulteriore turno prima di arrivare agli ottavi: succederebbe qualora vincesse contro il Leicester e, in contemporanea, lo Spartak Mosca ottenesse il successo contro il Legia Varsavia. In quel caso diventerebbero fondamentali gli scontri diretti, aspetto favorevole allo Spartak per le vittorie contro gli azzurri.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti / Alessandro Sabattini/GettyImages

Le combinazioni per il terzo posto

Il terzo posto nel girone condurrebbe agli spareggi contro le squadre di Conference League arrivate al secondo posto nei rispettivi gironi, uno scenario che diventerebbe concreto qualora il Napoli pareggiasse col Leicester e il Legia battesse lo Spartak o qualora il Napoli perdesse col Leicester e lo Spartak vincesse o pareggiasse col Legia.

Le combinazioni per il quarto posto

Ultima possibilità in ballo, certo la meno auspicabile conducendo all'eliminazione in tota dall'Europa, quella del quarto e ultimo posto del girone: uno scenario che si realizzerebbe se il Napoli perdesse col Leicester e se il Legia, al contempo, battesse lo Spartak Mosca.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit