Colpo di scena! Conte può lasciare l'Inter a fine stagione: pronto il colpaccio in panchina

Antonio Conte
Hellas Verona v FC Internazionale - Serie A | MB Media/Getty Images

Non è certamente un periodo semplice per l'Inter. Dopo la ripresa della stagione le cose per i nerazzurri sono andate progressivamente peggiorando. I ragazzi di Conte sono stati prima eliminati dalla Coppa Italia, poi hanno praticamente vanificato le loro chances di restare agganciati al treno Scudetto. Il rapporto tra il coach salentino e la dirigenza dell'Inter non è idilliaco. Conte si è più volte lamentato di non avere una rosa abbastanza competitiva.

Antonio Conte
Hellas Verona v FC Internazionale - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images

Secondo quanto riporta Sportmediaset.it, l'Inter non ha intenzione di privarsi di Antonio Conte. E non solo per l'alto ingaggio che percepisce il mister, ma anche perché la proprietà nerazzurra non vuole mandare all'aria questo progetto dopo appena un anno. Non è da escludere, tuttavia, l'ipotesi che possa essere lo stesso Conte a dire addio al sodalizio lombardo qualora il mercato non lo dovesse soddisfare, un po' come accadde nel 2014 con la Juventus.

FRANCE-FBL-ITA-CULTURE
FRANCE-FBL-ITA-CULTURE | LUCAS BARIOULET/Getty Images


Chi potrebbe sostituire Conte in caso di addio? L'ipotesi più logica porterebbe direttamente a Massimiliano Allegri. Il coach toscano ha degli ottimi rapporti con Giuseppe Marotta. Allegri, qualora approdasse all'Inter, sarebbe il terzo allenatore, insieme a Trapattoni e Zaccheroni, a far parte dell'esclusivo club di quei mister ad avere guidato tutte e tre le grandi del calcio italiano.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!