Primo Piano

Carney Chukwuemeka: chi è il calciatore dell'Aston Villa accostato al Milan

Simone Catanzaro
Chukwuemeka in campo con l'Aston Villa
Chukwuemeka in campo con l'Aston Villa / Visionhaus/GettyImages
facebooktwitterreddit

Renato Sanches sembra ormai essere il preferito da mesi per rinforzare il centrocampo rossonero, ma ecco che negli ultimi giorni, oltre ai vari sondaggi per Ndombele e Sarr del Tottenham, è apparso un nome nuovo che sembra stuzzicare e non poco i dirigenti del Milan: Carney Chukwuemeka, centrocampista classe 2003 dell'Aston Villa.

Dalle origini all'esordio in Premier League

Nato in Austria il 20 ottobre 2003 da una famiglia nigeriana, ChukwuemekaNorthampton. Dopo aver iniziato a giocare nelle giovanili della squadra locale, nel 2016 il centrocampista viene acquistato dall'Aston Villa, che lo inserisce nella propria Academy. Il club inglese pagava un rimborso benzina al padre del ragazzo per l'ora di strada che serviva per portarlo al centro di allenamento, fino al 21 ottobre 2020, giorno in cui Carney firma il suo primo contratto professionistico con iVillains.

Sette mesi più tardi farà il suo esordio in Premier League: al termine della stagione, verrà premiato come miglior giocatore dell'Academy del club per l'annata 2020/21. Si renderà inoltre protagonista nella vittoria della FA Youth Cup da parte della formazione Under18, battendo in finale il Liverpool per 2-1.

Aggregato ormai in pianta stabile alla prima squadra a partire dalla stagione seguente, il 28 agosto 2021, Chukwuemeka scende in campo da titolare per la prima volta nel match di campionato pareggiato per 1-1 contro il Brentford. Confermato nelle rotazioni anche con l'arrivo di Steven Gerrard sulla panchina degli inglesi (in sostituzione dell'ex tecnico Smith) lungo il resto dell'annata, il centrocampista classe 2003 colleziona in tutto tredici presenze, di cui undici in campionato e due in Coppa di Lega. Poco meno di un mese fa ha vinto il campionato Europeo U19 con l'Inghilterra segnando in finale contro Israele.


Caratteristiche techiche

Carney Chukwuemeka, Thiago Alcantara
Chukwuemeka in Aston Villa vs Liverpool - Premier League / Marc Atkins/GettyImages

È una mezzala offensiva che nelle prime apparizioni in Premier League è stato impiegato anche in posizione più avanzata. Il profilo quindi potrebbe essere paragonabile a un box-to-box moderno, con mezzi fisici importanti e qualità tecniche sopra la media. Calciatore di strappo, agevolato dai 185 centimetri di altezza, per ora dà il meglio di sé palla al piede, che sia per una percussione, un dribbling o un assist per un compagno. Ottimo tocco di palla, buon dribbling uniti a tantissima personalità: la base per poter dire la sua anche in un top club c'è tutta, sta a lui dimostrare di esserne all'altezza.


La possibilità Milan

La dirigenza milanista ha sempre sostenuto che la linea guida di un progetto vincente si debba sviluppare su due piani complementari: tempestività per il presente e programmazione per il futuro e in questo senso il nome di Carney Chukwuemeka può starci alla perfezione. Il centrocampista inglese è più di un ripiego di mercato per i dirigenti rossoneri, i quali hanno rilasciato feedback più che positivi per il ragazzo, sul quale c'è da registrare l'interesse anche di Barcellona e Paris Saint-Germain.

Al momento la priorità per rinforzare la mediana dei rossoneri rimane Renato Sanches, con il quale resiste ancora questo tira e molla tra portoghese, Lille e proprio PSG.

Per il momento Chukwuemeka resta in attesa di conoscere il proprio futuro. Chissà che non possa essere proprio in Serie A con la maglia rossonera, ad affrontare in campo nel prossimo 9 ottobre, la Juventus del suo idolo Paul Pogba.


Segui 90min su Youtube.

facebooktwitterreddit