Calciomercato Inter

Inter a caccia di un vice-Dzeko: a gennaio possibile (nuovo) tentativo per Scamacca

Stefano Bertocchi
Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca / CPS Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

L'Inter tiene il passo delle squadre in vetta alla classifica, ma in questo primo scorcio di stagione ha potuto notare da vicino un problema non di poco conto: nella rosa nerazzurra manca un vero e proprio sostituto di Edin Dzeko, sempre più imprescindibile nello scacchiere di Simone Inzaghi ma che per questioni fisiche ed anagrafiche non avrà la possibilità di giocare tutte le partite della stagione e avrà bisogno di rifiatare.

Ecco perché Beppe Marotta e Piero Ausilio sono al lavoro sul mercato per cercare una prima punta low cost da inserire in squadra durante il mercato di gennaio. I due dirigenti proveranno a riprendere i dialoghi già aperti con il Sassuolo, come recentemente ammesso anche dal dg neroverde Giovanni Carnevali.

Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca / CPS Images/Getty Images

I nomi annotati sul taccuino nerazzurro sono sempre gli stessi: Gianluca Scamacca e Giacomo Raspadori. Se il secondo (interista dichiarato) viene valutato in maniera importante dal club emiliano - e nella strategia nerazzurra potrebbe prendere l'eredità futura di Alexis Sanchez -, il secondo potrebbe arrivare con una formula vantaggiosa come quella del prestito con diritto di riscatto. Secondo Calciomercato.com, l’Inter proverà un nuovo affondo: quasi sicuramente più per Scamacca (maggiormente adatto al ruolo di vice Dzeko) che per Raspadori.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit