Calciomercato Inter

Inter, Sensi in prestito alla Sampdoria fino a giugno: depositato il contratto

Andrea Gigante
Stefano Sensi
Stefano Sensi / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Una trattativa che si è dilungata più del dovuto, ma che alla fine si è comunque conclusa felicemente: Stefano Sensi è infatti un nuovo giocatore della Sampdoria. Il centrocampista classe '95 lascia l'Inter con la formula del prestito secco fino a giugno.

I blucerchiati non hanno ancora pubblicato un annuncio ufficiale sul proprio sito, ma il nuovo contratto di Sensi è già stato depositato negli uffici della Lega Calcio e, di conseguenza, l'affare può considerarsi chiuso.

Leo Stulac, Petar Stojanovic, Ardian Ismajli, Riccardo Marchizza, Stefano Sensi, Jacopo Furlan, Simone Romagnoli
Il gol di Sensi all'Empoli / Nicolò Campo/GettyImages

La Samp inseguiva il giocatore ormai da diverso tempo e a un certo punto sembrava vicinissima a prelevarlo. Tuttavia, il gol decisivo segnato contro l'Empoli in Coppa Italia e il contemporaneo infortunio di Joaquin Correa avevano spinto i nerazzurri a fare dietrofront e a meditare una permanenza di Sensi fino al termine della stagione.

A Genova, l'ex Sassuolo avrà sicuramente l'opportunità di scendere in campo con maggior continuità. In questa stagione, eccezion fatta per un problema al collaterale, gli infortuni sembrano avergli dato tregua e adesso Sensi intende ritagliarsi un ruolo da protagonista nella squadra di Marco Giampaolo.

A livello tattico, il 26enne potrà essere schierato sia da mezzala nel 4-3-1-2 o nel 4-3-3, oppure da mediano davanti alla difesa qualora il tecnico decidesse di puntare ancora sul 4-4-2.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit