Calciomercato Inter

Scamacca come Lautaro Martinez: il piano dell'Inter per strapparlo al Sassuolo

Alessio Eremita
Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter ha deciso: sarà Gianluca Scamacca il rinforzo in attacco per la prossima stagione. L'attaccante classe '99 è desiderato da numerosi top club italiani e stranieri, ma il dialogo avviato da tempo tra Giuseppe Marotta e Andrea Carnevali potrebbe favorire la posizione dei nerazzurri. La strategia per anticipare la Juventus (disposta a offrire in tutta fretta 35 milioni di euro) è rappresentata dalla pazienza: il club milanese, infatti, starebbe preparando una proposta compresa tra i 40 e i 45 milioni di euro che difficilmente verrà rifiutata dal Sassuolo. È importante anticipare la concorrenza e non far lievitare troppo il prezzo di Scamacca, il quale sogna di disputare gli spareggi mondiali con la maglia della Nazionale italiana.

Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca / Jonathan Moscrop/GettyImages

Ovviamente, oltre ai neroverdi, l'Inter dovrà convincere anche lo stesso Scamacca. Perché preferire i nerazzurri al Milan o alla Juve? Innanzitutto per il progetto di crescita: il bomber italiano avrebbe l'opportunità di apprendere tecniche da Edin Dzeko e Lautaro Martinez, proprio come fatto dall'argentino con Mauro Icardi, e di scendere in campo con frequenza. In più, il palcoscenico sicuro della Champions League aumenterebbe l'interesse di Scamacca. Infine, l'Inter è destinata ancora una volta a lottare per lo Scudetto. Fattore che altri club non possono garantire.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit